03 Dicembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

LA CUOIO RIPOSA, SARA' UN MARZO DI FUOCO

05-03-2022 06:23 - News Generiche
La Cuoiopelli (foto Lemar) osserva domani il proprio turno di riposo nel campionato di Eccellenza.
Ne potrebbe approfittare il San Miniato Basso ed eccone il motivo.
La capolista Livorno (37) mantiene cinque punti sui santacrocesi (32), tallonati dal San Miniato Basso a quota 30.
Oggi pomeriggio il Livorno ospita il Perignano, mentre allo stadio del “Pinocchio”, intitolato a Pagni, sarà di scena il Certaldo. Se i giallorossi di Collacchioni dovessero vincere sopravanzerebbero la Cuoio di un punto.
Al turno successivo (13 marzo), Battini e compagni saranno ospiti dei biancorossi di Marselli allo stadio Libero Masini, i quali avrebbero subito l'opportunità di rifarsi.
Tre giorni dopo, mercoledì 19, la Cuoiopelli sarà invece di scena all'Armando Picchi, per il confronto con i labronici di Buglio.
Questo mentre il San Miniato Basso riposerà. Infine, domenica 20 i sanminiatesi ospiteranno la capolista.
Sarà un marzo di fuoco e, in questo spicchio di stagione, dovrebbe decidersi tanto, prima della volata finale.
Ci sono tre squadre per i primi due posti: Livorno, Cuoiopelli e San Miniato Basso.
Gli amaranto restano i grandi favoriti per il primato finale e, per il secondo posto, valido per l'accesso ai play-off, il braccio di ferro riguarderà santacrocesi e sanminiatesi.
Marzo darà indicazioni quasi definitive. Nessuno vorrà commettere passi falsi.
Si comincia da domani con i conciari alla finestra.
Marselli e l'ambiente biancorosso sanno che ciò che li aspetta. Gli allenamenti sono ripresi dopo la sconfitta per 2-1 in quel di Certaldo, dove la Cuoio ha subìto il secondo stop stagionale.
Marselli ha così commentato: “Abbiamo concesso un tempo ai nostri avversari, che comunque non hanno rubato niente, meritando di vincere. Per noi è arrivata la seconda sconfitta stagionale in 16 gare. Restiamo secondi in classifica a 5 punti dal Livorno, che ha agguantato il pareggio al 95' contro il Cenaia. Manteniamo 2 punti di vantaggio sul San Miniato e ben 10 sulle quarte: Perignano e Cenaia.
Dopo due giorni di riposo e riflessione sui nostri errori in quel di Certaldo, siamo tornati da mercoledì scorso a lavorare forte per ben due settimane in quanto domenica prossima avremo il turno di riposo e, alla ripresa, dovremo farci trovare pronti. Ci attendono tre gare in una settimana, con due scontri diretti al vertice, che decideranno il nostro destino: domenica 13 in casa contro il San Miniato Basso e mercoledì 16 col turno infrasettimanale in trasferta a Livorno. Concluderemo il ciclo di ferro domenica 20 ancora in casa contro il Piombino. Avanti Cuoio!”.

Marco Lepri

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account