24 Giugno 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

LA CUOIOPELLI DI FALIVENA VOLA DA SOLA IN VETTA

13-11-2023 14:30 - News Generiche
CUOIOPELLI: Pulidori, Passerotti (62' Friuli), Guerrucci (Bagnoli), Viola, Colombini, Lucaccini, Sgherri (85' Razzauti), Costanzo (71' Regoli), Fantini (76' Di Federico), Benericetti, Bianchi. A disposizione: Brogi, Ammannati, Fino, Ponzolini. Allenatore Falivena.
TUTTOCUOIO: Carcani, Sorbo, Puleo, Remorini, Solari (74' Turini), Severi, Carrozza (63' Princiotta), Chiti, Massaro (74' Centonze), Papi (63' Favilli), Rossi (87' Viti). A disposizione: Iacopini, Edli Mengue, Novi, Mustone. Allenatore Tavano.
Arbitro: Mozzillo di Reggio Emilia (assistenti Argiolas di Pisa e Napolano di Empoli).
Marcatori: 20' Massaro, 48' Colombini, 69' Benericetti.
Note: ammoniti Passerotti, Guerrucci, Benericetti e Remorini.
Santa Croce è in testa da sola nel campionato di Eccellenza toscana. La Cuoiopelli ha superato per 2-1 il Tuttocuoio al Libero Masini volando a quota 20 in classifica.
I ragazzi allenati da Roberto Falivena vanno forte ed anche il Fratres Perignano è stato staccato di tre punti.
I pisani in maglia rossoblù sono stati sconfitti in casa per 3-0 dalla Zenith Prato ed il risultato ha destato un certo scalpore.
Non per la Cuoio che, quindici giorni prima, aveva superato di misura i lanieri in casa, con una prodezza di Gamberucci.
Zenith Prato pericolosa, pronta a ribadirlo ieri al Matteoli perignanese.
Al Libero Masini la Cuoio ha chiuso il primo tempo sotto per 1-0, ma ha ribaltato nella ripresa il risultato con Colombini (foto) e Benericetti.
Nel "derby delle concerie" Cuoiopelli e Tuttocuoio si sono affrontate su un campo allentato per le piogge degli ultimi giorni.
Partita a tratti anche bella, a lungo pure maschia, ma comunque corretta.
Solo a fine gara, con l'adrenalina a mille, c'è stata una mezza mischia davanti alle panchine, ma subito risolta dalle due dirigenze.
Il Tuttocuoio ha avuto più occasioni nel primo tempo anche se, al 6', è stata la Cuoio a mancare il gol con Viola (parata di Carcani) e con Fantini che non è riuscito a ribattere in porta.
Al 19' mezza rovesciata di Massaro tolta dall'angolino da un attento Pulidori.
Sul successivo calcio d' angolo Massaro ha anticipato i difensori di casa, portando in vantaggio i neroverdi di Tavano.
Al 24' botta di Sgherri e Sorbo respinge di schiena.
Al 43' occasionissima per Rossi che manda fuori. Nel secondo tempo, al 48', capitan Colombini stacca su tutti per l'1-1, su angolo di Viola.
Al 69' errore della difesa ospite, Fantini ruba palla e serve Benericetti che dal limite insacca alla sinistra di Carcani.
In classifica la Cuoiopelli si porta a quota 20 seguita poi da Fratres Perignano 17, Montespertoli e Tuttocuoio 16.
Comprensibile la soddisfazione nell'ambiente biancorosso e per questi ragazzi, scesi in campo privi degli infortunati Lici e Cavallini.
Quest'ultimo ha incitato i compagni di squadra su ogni pallone dalla tribuna stampa, dimostrando attaccamento alla maglia.
Stessa cosa per capitan Colombini, i cui genitori lavorano da tanti anni in un'azienda cittadina e del santacrocese doc Benericetti, autore della seconda rete.
Falivena lo ha avvicinato alla porta e l'atleta ha già messo a segno 4 reti dall'inizio del torneo.
Pensiamo di poter dire che questi tre calciatori hanno trasferito agli altri compagni di squadra il loro senso di appartenenza, ben recepito – e non da questo campionato – da Pulidori, Passerotti, Lucaccini e dai nuovi come Viola, Bianchi e Costanzo.
In squadra ci sono ragazzi giovani ed arrembanti come Guerrucci e Sgherri in possesso di tanta voglia di emergere. Il centravanti Fantini si danna per tutti in mezzo al campo senza pause.
Tutta la rosa, nessuno escluso, merita considerazione e massimo rispetto. In questa Cuoio tutti stanno facendo sacrifici fin dal giorno del raduno.
In società il direttore sportivo Stefano Costa lavora con costrutto ed i ragazzi fanno gruppo col tecnico Falivena ed il team manager Panati.

Marco Lepri

Realizzazione siti web www.sitoper.it