02 Dicembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

LA CUOIOPELLI OSPITA IL SAN MINIATO BASSO AL LIBERO MASINI

22-09-2019 09:10 - News Generiche
Cuoiopelli-San Miniato Basso, oggi (ore 15) allo stadio Libero Masini sotto la pioggia.
Così si spera, perché non è escluso il rischio di qualche forte temporale.
L’estate è agli sgoccioli: questione di ore, in vista dell’equinozio d’autunno.
L’augurio di tutti è che si possa giocare regolarmente l'incontro fra i biancorossi di Cipolli ed i giallorossi di Venturini.
Questi, l’anno scorso, tolsero ben 4 punti su 6 ai conciari, imponendosi per 2-1 a Santa Croce e, pareggiando in casa, in una gara terminata a reti bianche, al ritorno.
La squadra del Pinocchio è arcigna, combattiva ed è ritenuta come una fra quelle in grado di far parte del novero delle più pericolose. Idem la Cuoiopelli.
Nelle file giallorosse milita Remedi, ex biancorosso, un suggeritore in grado di pungere, come dimostrano i 3 gol finora realizzati, come pure Bianchi, punta prolifica della Cuoio.
Il San Miniato Basso ha 4 punti in classifica, dopo due turni, in virtù di un successo esterno (4-0 a Castelnuovo Garfagnana) e di un pareggio sul campo di casa (2-2) col San Marco Avenza.
La Cuoiopelli, dopo aver superato per 1-0 la Pontremolese in casa, è stata sconfitta per 3-2 in trasferta dalla Pro Livorno Sorgenti.
Oggi pomeriggio ai santacrocesi mancheranno, per squalifica Nardi e Rossi.
Quest’ultimo è stato espulso domenica scorsa nella città dei Quattro Mori, mentre Nardi sconterà l’ultimo di tre turni, rimediati l’anno scorso con la maglia del Pontebuggianese.
Vedremo quali saranno le contromisure di Cipolli.
Il tecnico dei conciari, in settimana, ha visto lavorare con particolare impegno i suoi uomini, per i quali un risultato negativo pregiudicherebbe questo avvio di stagione, in cui la Cuoio è stata fra l'altro eliminata dalla Coppa Italia per mano del Fucecchio.
Un pareggio lascerebbe le cose inalterate, ma non troppo, perché c’è il rischio di veder scappare la Massese, restando così a meno cinque, dall’eventuale capolista dopo soli tre turni.
“Ma noi possiamo vincere – dicono alla Cuoio – farci valere ed ottenere i tre punti in palio. Dobbiamo avere fiducia in noi stessi, trovare la quadra col miglior assetto e puntare con decisione alla vittoria. Siamo in grado di farlo".

M.L.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account