03 Dicembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

LA KEMAS LAMIPEL RIALZA LA TESTA E SI RILANCIA NELLA POULE A

13-02-2018 20:37 - News Generiche
Successo di prestigio per la Kemas Lamipel, che di fronte ai propri tifosi supera il temuto Spoleto.
Finisce al tiebreak la gara del PalaParenti, ma a far festa sono i ragazzi di Michele Totire, che possono alzare le braccia al cielo dopo 150 minuti di gioco.
La squadra conciaria, reduce dallo stop di Brescia, ha voglia di rifarsi e nei primi due parziali esprime un´ottima pallavolo, affidandosi alla bontà del muro e del servizio.
Anche nel terzo set i Lupi spingono sull´acceleratore, ma nella parte centrale Spoleto rialza la testa e, trascinato dalle bombe del forte opposto Raic, riesce ad accorciare le distanze.
Sul 2-1, il pubblico di casa chiede ai biancorossi di ripartire, ma è ancora la Monini a dettare legge.
Si va al tiebreak, con gli ospiti galvanizzati dalla rimonta.
Sono proprio i ragazzi della Monini a cambiare campo in vantaggio (6-8), ma quando la beffa sembra essere dietro l´angolo, la Kemas Lamipel trova la forza per reagire e, al fotofinish, conquista i due punti grazie al muro di Elia su Mariano.
A livello di singoli, l´opposto Wagner, dopo la prova incolore di Brescia, è tornato a trascinare i conciari e per l´occasione ha messo a segno 27 punti.
Molto bene anche Hage (12) ed Elia (11), positivi sia in attacco che a muro.
Il miglior realizzatore dell´incontro, tuttavia, è Ivan Raic, attaccante principale della formazione umbra, che ha fatto registrare 29 punti.
Un successo importante, quello ottenuto dalla truppa di Michele Totire, che proprio ieri ha festeggiato nel migliore dei modi il proprio 42esimo compleanno.
Queste le parole del tecnico dei Lupi. "In questa seconda parte di stagione, non ci sono partite facile. La gara di oggi lo ha dimostrato. Eravamo avanti di due set, poi abbiamo calato l´efficacia della nostra ricezione e loro sono stati bravissimi a rimettere tutto in parità. Al tie-break siamo tornati a picchiare forte e abbiamo portato a casa la vittoria, supportati da un pubblico sempre molto caloroso. Sono contento per questo risultato, ma c´è ancora tanta strada da fare".
Dopo due giornate, la Kemas Lamipel è quarta in graduatoria, a pari punti con Tuscania.
La poule promozione terminerà il 25 marzo e il team conciario dovrà essere bravo a qualificarsi nelle prime sei posizioni per continuare a sognare la promozione in Superlega.
Per la Kemas Lamipel, adesso, scatta un´altra missione importante: sabato, alle 19.30, farà visita alla Caloni Agnelli Bergamo, che attualmente ha tre lunghezze di vantaggio sulla formazione conciaria.

Fonte: Filippo Latini - Il Tirreno

Nella foto di Veronica Gentile: la gioia di capitan Elia dopo il punto decisivo nel tie-break con gli umbri.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account