09 Dicembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

LA POULE PROMOZIONE DEI LUPI SI CHIUDE CON UNA SCONFITTA

27-03-2018 06:58 - News Generiche
A Viterbo, contro Tuscania, la Kemas Lamipel si arrende con il punteggio di 3-1, al termine di una gara tutt´altro che brillante per la truppa conciaria.
C´è da dire, comunque, che per l´occasione coach Michele Totire ha dato spazio a diversi elementi poco utilizzati fino a questo momento, preservando alcuni titolari in vista dei playoff.
Al PalaMalè, infatti, ha giocato Ciulli in regia, mentre Acquarone (influenzato) ed Elia sono rimasti ai box.
Solo due set per Wagner e Taliani, sostituiti in corso d´opera da Tamburo e Andreini.
Per l´occasione, spazio anche a due giovani del vivaio (Polidori e Puccetti), già aggregati in passato alla prima squadra biancorossa.
Per quanto riguarda il match, la Kemas Lamipel è partita fortissimo, aggiudicandosi agevolmente la prima frazione, poi Tuscania ha pareggiato i conti, sfruttando le qualità di Shavrak e Cernic.
Nel terzo e quarto set, le due squadre si sono equivalse solo nella parte iniziale: alla lunga, infatti, la compagine locale, allenata dal livornese Paolo Montagnani, ha dimostrato di avere maggiori energie da spendere.
A livello di singoli, per i Lupi, solo Zonca e Hage hanno fatto registrare la doppia cifra, in virtù dei 14 e 10 punti messi rispettivamente a segno.
La sconfitta del PalaMalè, tuttavia, non preoccupa lo staff biancorosso.
La seconda posizione, infatti, era già stata messa al sicuro, anche se, in caso di successo pieno, la Kemas Lamipel sarebbe riuscita ad agganciare la vetta, visto che Roma ha perso al PalaNorda di Bergamo.
Questa la classifica al termine della poule promozione: Roma 28, Santa Croce 26, Bergamo e Tuscania 25, Siena 24 e Brescia 19.
In standby Spoleto e Grottazzolina, che dovranno disputare un ulteriore spareggio, incrociando le armi con Alessano e Gioia del Colle, prima e seconda classificata della Poule B.
La Kemas Lamipel conoscerà l´avversaria dei quarti di finale entro domenica.
Questa sarà una tra Spoleto ed Alessano.
Roma, invece, affronterà la vincente del doppio scontro tra Grottazzolina e Gioia del Colle.
Ufficiali gli altri accoppiamenti: Tuscania-Siena e Bergamo-Brescia.
Intanto la Federazione Italiana ha reso note le date delle prossime gare dei Lupi, che apriranno le danze mercoledì 4 aprile alle 20.30 al PalaParenti.
Il match di ritorno, invece, è previsto per domenica 8, mentre l´eventuale "bella" si giocherà nuovamente a Santa Croce il mercoledì successivo.

Fonte: Filippo Latini - Il Tirreno

Nella foto: Colli in attacco al PalaMalè contro il Tuscania.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account