07 Febbraio 2023
news
percorso: Home > news > News Generiche

"LUPI" A MACERATA COL DUO PAGLIAI-DOUGLAS

20-01-2019 09:07 - News Generiche
Alessandro Pagliai ed il brasiliano Cezar Douglas debuttano oggi (ore 18) in coppia, al Fontescodella di Macerata, alla guida dei “Lupi”. Cezar Douglas è stato ufficializzato martedì scorso.
Pagliai, come noto, ha sostituito Totire alla vigilia di Natale. Quattro le partite sotto la sua gestione, con tre sconfitte ed un successo.
Pagliai, uomo del club, ha rilevato la squadra al settimo posto ed ora, con i “Lupi” ottavi, questi è stato affiancato da Cezar Douglas. Questi, è da un anno in Italia ed ha iniziato da Andria, in Puglia, come direttore sportivo in B maschile.
Il suo curriculum, in patria, parla di preziosi successi. E proprio di questi, in campionato, necessita la Kemas Lamipel, per risollevare le proprie quotazioni in una stagione tribolata con l’entusiasmo del tutto assente.
Douglas sa che questo è un momento difficile ma confida nei miglioramenti della squadra. Spera altresì di dare un contributo significativo a questi "Lupi", ben dotati fisicamente.
“Lupi” e Macerata, al momento, si equivalgono. Tre soli set, persi in meno, consentono ai santacrocesi di distanziare di una posizione i marchigiani.
Santacrocesi ottavi e marchigiani noni. I punti sono 21 a testa, con sette vittorie ed otto sconfitte ciascuno.
I set vinti (29) sono gli stessi; la differenza (minima) la fanno quelli persi: 30 contro 33. La gara è di una delicatezza assoluta.
Se gli adriatici vincono, indirizzano i “Lupi” ancora più in basso, verso il “terzo girone”, quello in cui ci sarà addirittura da lottare per non retrocedere in B.
Partecipando al “secondo girone” si duellerà per evitare di scivolare in A3 e per mantenere il posto in A2. A fine marzo, una volta conclusasi la prima parte del campionato, tutto sarà chiaro ma, anche prima, volendo.
La Kemas Lamipel (nella foto di Veronica Gentile, con quattro suoi componenti), ha la necessità di vincere per rilanciarsi. All’andata questa si impose per 3-0.
Macerata ha nel russo Tiurin la punta di diamante e possiede buoni elementi come: Casoli, Partenio ed altri. I “Lupi” non avranno vita facile contro i biancoverdi di Bosco.
Emanuele Miscio, vice di Partenio, uomo di esperienza ed ex "lupo" – avendo militato nella grande Codyeco Lupi che, nel 2004-05 vinse tutto in A2, fungendo da vice di Tiberti, si aspetta una sfida tirata e dice: "Le due squadre daranno il massimo per cercare la vittoria, sarà una battaglia. Noi ci teniamo particolarmente visto che giochiamo davanti al nostro pubblico e vogliamo riprendere a fare punti. Il pubblico è importantissimo, ci dà sempre una mano e speriamo che oggi possa caricarci ancora di più. Non a caso alla Marpel Arena siamo sempre riusciti ad esprimerci al massimo. La classifica dimostra quanto il campionato sia equilibrato.
Anche le prime possono perdere punti con le ultime e, con qualche risultato utile consecutivo, si possono scalare posizioni. Noi intanto dobbiamo però concentrarci sulla gara odierna e migliorare in trasferta".
In settimana il duo Pagliai-Douglas ha intensificato il lavoro.
Ai biancorossi serve una vittoria per tenere a bada gli avversari, per scalare posizioni in un’incompleta classifica, in cui cinque squadre devono recuperare una o più gare.

Marco Lepri


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account