17 Aprile 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

"LUPI" A SIENA PER LA PRIMA USCITA

08-09-2023 06:50 - News Generiche
Primo test amichevole per i “Lupi” che aprono la serie degli appuntamenti precampionato a Siena.
La gara verrà disputata al PalaOrlandi, il palazzetto dello sport del Costone di Montarioso, in via Giovanni XXIII, 42 con inizio alle ore 17.
Questo primo appuntamento, con ingresso gratuito, giunge dopo tre settimane di lavoro agli ordini di Bulleri e dei suoi più stretti collaboratori Pagliai e Morando.
Siena è partita dopo ed il centrale Copelli, peraltro ex biancorosso, avendo militato a Santa Croce nella stagione 2020-21, ha così parlato relativamente al campionato di A2 che scatterà domenica 15 ottobre.
“Il roster di Siena è di ottimo livello e, se siamo qui, è per essere competitivi. Le squadre che vogliono fare bene sono tante. Possiamo prendere gli esempi di Cuneo e Ravenna, ma ce ne sono molte altre ben strutturate, quindi il campionato è di livello. Non vedo una fuori serie e abbiamo tutte le carte in regola per arrivare fino in fondo”.
Siena restituirà la visita alla Kemas Lamipel sabato 7 ottobre in occasione del Memorial Giancarlo Parenti. La nuova formazione conciaria sta attendendo l'arrivo dell'opposto Lawrence, atteso per martedì prossimo a Santa Croce. L'atleta è stata impegnato a lungo in nazionale.
Oggi a Siena, nel ruolo di opposto, agirà Gatto (foto Bernardini), uno dei tanti giovani in rosa quest'anno.
La compagine biancorossa avrà un solo straniero a disposizione, Lawrence appunto.
La Kemas Lamipel dà l'impressione di essere stata costruita facendo bene attenzione al bilancio.
Non sarà facile per i “Lupi” concludere al quarto posto, come l'anno scorso, al termine della stagione regolare.
I biancorossi partono comunque decisi a far bene; non è escluso che un eventuale ingaggio di un secondo straniero, possa essere preso in considerazione, strada facendo.
Un ruolo di riguardo, nello scacchiere conciario, lo rivestirà l'attaccante-ricettore Parodi.
Al riguardo Bulleri dice: “Penso che Parodi, ci farà fare un gran salto di qualità, non solo nei fondamentali di seconda linea o attacco, ma anche come mentalità sportiva. Un atleta di quel curriculum potrà insegnare tante cose in uno spogliatoio popolato da giovani atleti, principalmente a livello di mentalità, dando una mano, insieme agli altri più esperti, a costruire il concetto di squadra. Dovremo definire un'identità ben precisa, riconoscibile ogni volta che scendiamo in campo”.

Marco Lepri

Realizzazione siti web www.sitoper.it