01 Marzo 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

"LUPI", C'E' VOGLIA DI AZZANNARE IN TRASFERTA

07-03-2021 07:00 - News Generiche
Per la nona di ritorno, si respira un clima di gara da battaglia a Brescia, per i "Lupi" al Centro San Filippo.
Lo annuncia il tecnico dei lombardi Zambonardi che, senza mezzi termini, dice: “Vogliamo il miglior risultato possibile: sarà battaglia”.
La gara è ovviamente ritenuta cruciale, ai fini del piazzamento in chiave play-off, col fischio d'inizio stabilito per le ore 18.
L'accesso diretto ai quarti di finale sarà conquistato dalle migliori sei squadre al termine della stagione regolare; Brescia è settima e la Kemas Lampel ottava ad un solo punto da Cisolla e compagni. La differenza è minima.
Inoltre i santacrocesi devono recuperare la gara con Lagonegro in programma per mercoledì 17 al PalaParenti, con inizio alle 19.
La classifica, dal quinto al nono posto è corta ed incerta; chi sprinterà forte da qui alla fine, potrà prosperare in posizioni ottimali, degne di squadre di prima fascia.
I Tucani della città della Leonessa ed i "Lupi" lo sanno ed oggi non si risparmieranno.
Montagnani è consapevole di avere in mano una squadra inarrendevole (almeno in casa), come hanno dimostrato i tre tie-break vinti in otto giorni a spese di Cuneo, Cantù e Taranto, in cui è stata premiata la fatidica grinta dei "Lupi".
Serve una conferma in trasferta, peraltro su un campo da sempre avaro di soddisfazioni per i conciari.
Il Comandante biancorosso, che in settimana ha concesso due giorni di riposo ai suoi, per rigenerarsi, usa solo due parole riguardo al bramoso Brescia: “Gara difficilissima”.
La Kemas Lamipel, dopo le difficoltà dovute al Covid, sta crescendo, denotando forza morale.
I "Lupi" salgono al Nord per consolidare e per migliorare la loro posizione in chiave play-off. Cappelletti è l'ultima lieta sorpresa,
Lo schiacciatore Prosperi, spesso impiegato in seconda linea, precisa: “Le recenti vittorie sono state importanti. Dovremo confermarci a Brescia. Vogliamo riscattare il risultato dell'andata, in casa. Siamo pronti a confermare i risultati, iniziando da oggi”.
Chiude l'allenatore bresciano Zambonardi: “Mi aspetto un'avversaria carica, con un Walla in gran spolvero ed un Cappelletti che sta facendo molto bene. In più, ora al centro c'è Festi, il cui valore ci è noto. Dovremo essere più determinati di loro per assicurarci punti con una prestazione corale di carattere. Siamo pronti a dare battaglia per provare a conquistare un posto nelle prime sei”.

Marco Lepri

Nella foto di Veronica Gentile: Montagnani con Prosperi.

Realizzazione siti web www.sitoper.it