28 Maggio 2023
news
percorso: Home > news > News Generiche

"LUPI"-CALCI, OGGI RIAPRE IL PALAPARENTI

29-09-2019 07:00 - News Generiche
Debutto dei “Lupi” dinanzi ai propri sostenitori, oggi pomeriggio al PalaParenti, contro la Peimar Calci.
Il test amichevole avrà inizio alle ore 17,30.
Ingresso ad offerta, come deciso dalle due società, per sostenere la raccolta fondi legata all'iniziativa “Monte Pisano un anno dopo”.
I soldi raccolti saranno consegnati ai responsabili di questa proposta che, a dodici mesi di distanza dal tremendo incendio del Monte Serra, vuole sensibilizzare l'opinione pubblica su quanto è stato fatto, raccogliendo fondi per quanto resta ancora da fare, ad esempio le attività di rimboschimento.
Una motivazione in più per assistere all'incontro di quest'oggi fra due attesissime protagoniste del campionato di A2.
La Peimar, quanto a gare finora disputate, precede la Kemas Lamipel, nonostante questa abbia iniziato ad allenarsi una settimana prima.
I calcesani hanno affrontato la Tunisia in allenamento, ospitando poi il Tuscania di A3, recandosi quindi proprio a Tuscania per un triangolare con Sora, concludendo con l'amichevole di lusso con Verona (Superlega) di questa settimana, in quel di Legnago.
I pisani sono stati superati per 3-1 dai veneti, con i primi tre set terminati ai vantaggi.
Gara ricca di spunti, con la squadra del presidente Parenti che ha superato egregiamente questo esame, come affermato dallo stesso Gulinelli che ha così dichiarato: “La prestazione sottotono del quarto parziale non deve inficiare la valutazione della prima parte. Con un pò di attenzione e fortuna avremmo anche potuto ottenere qualcosa in più; ho avuto ottime indicazioni. Ci stiamo allenando da giorni con un solo centrale – ha concluso Gulinelli – e Mosca ad un certo punto era visibilmente stanco. Nonostante ciò, abbiamo mostrato qualità e spirito di sacrificio; questo mi lascia particolarmente soddisfatto”.
Oggi la Peimar dovrebbe essere ancora priva dei centrali Barone e Razzetto, con il giovane Grassini (in prestito dalla Lupi Estintori Pontedera) a far coppia con Mosca.
Il tecnico Gulinelli dovrebbe iniziare con Coscione-Argenta, Mosca-Grassini, Fedrizzi-Lecat e Tosi libero.
I “Lupi” hanno invece sostenuto finora un allenamento congiunto con la Tunisia ed affrontato, in quel di Siena, il team di coach Graziosi.
La Kemas Lamipel è la squadra più giovane del campionato cadetto ma, ciò non toglie che i santacrocesi siano considerati come una delle migliori cinque formazioni insieme allo stesso Calci, Siena, Bergamo e New Mater Castellana Grotte.
Questo dicono i critici più attenti ed il tutto, in generale, è ben condiviso.
Settembre è ormai alla fine e, da dopodomani, entreremo in quel mese di ottobre che, il giorno 20 vedrà le squadre al via.
Calci avrà subito a Siena un debutto di fuoco con un derby che dovrà dare conferme da ambo le parti.
I “Lupi” debutteranno invece in casa con la Materdomini di Castellana Grotte.
Oggi al PalaParenti ci sarà questa Peimar Calci ricca di ex a partire dal d.s. Luca Berti al vice palleggiatore Ciulli.
Anche Gulinelli è un ex così come il libero Tosi ed il centrale Razzetto.
Il test match darà indicazioni di cui tener conto.
Biancorossi che dovrebbero presentarsi con: Acquarone-PaduraDiaz, Bargi-Larizza, Colli-Krauchuk e Catania libero.
Nei venti giorni che separano i conciari dall'inizio della nuova avventura, in questa selezionatissima A2 d'élite, ci sarà ancora tempo per correggere e progredire.

Marco Lepri

Nella foto di Enzo Oliveri: il centrale biancorosso Jacopo Larizza.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account