21 Maggio 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

I "LUPI" RECUPERANO CON MONDOVI', OBIETTIVO SECONDO POSTO

09-02-2022 05:59 - News Generiche
I “Lupi” recuperano questa sera con Mondovì la prima di ritorno, saltata lo scorso 2 gennaio per il Covid. Inizio ore 20 al PalaParenti.
La Kemas Lamipel sta bene come ha testimoniato la perentoria affermazione di domenica scorsa a Cuneo, dove i biancorossi hanno rimontato i forti padroni di casa, in vantaggio per 2-0, superandoli per 2-3 al tie-break.
I piemontesi erano imbattuti da nove partite ma stavolta hanno ceduto, raccogliendo un solo punto. Due quelli carpiti dai conciari.
Walla e Fedrizzi hanno disputato una gara formidabile, sbancando il PalaPozzoni.
La classifica dei santacrocesi (quarti con 31 punti) può progredire fra stasera e domenica prossima, con i “Lupi” chiamati all'opera dai recuperi con Mondovì e Porto Viro, in provincia di Rovigo.
Stasera la formazione di Cezar Douglas potrebbe insediarsi al secondo posto, superando con una vittoria da tre punti, Castellana Grotte (32) e lo stesso Cuneo (33).
Il campionato di A2 si sta gradualmente allineando, con ben undici partite da recuperare.
Il Covid ha lasciato il segno ma, una volta ripartita, la Kemas Lamipel ha raccolto 12 punti in cinque gare, segnalandosi per le sue qualità.
Si punta ora a chiudere con il miglior piazzamento possibile in vista dei play-off di primavera.
Con Mondovì il pronostico è a senso unico. I piemontesi sono ultimi (10 punti) ed ormai condannati alla retrocessione.
Lottano pure Siena ed Ortona con la squadra della città del Palio fortemente a rischio.
Denora, coach dei monregalesi, dispone di una squadra giovane, con tanti ventenni in evidenza e col gigante nigeriano Nwachuku, al secolo Arinze Kelvin (metri 2,15), a sostenere l'attacco monregalese. Altro elemento da controllare, Cianciotta.
All'andata, i biancorossi si imposero al PalaManera per 3-0. I “Lupi” aggrediranno subito facendo affidamento sul loro effervescente servizio, per indirizzare subito la gara.
Coach Douglas potrebbe dare, a partita in corso, spazio al giovane centrale Caproni (foto), autore di due punti a Cuneo, facendogli fare esperienza.
La panchina, quantomeno con Ferrini e Caproni, può aiutare, in attesa che altri suoi giovani componenti (peraltro impegnati nel campionato di serie B), possano dimostrarsi pronti per la serie A2.

Marco Lepri

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account