05 Ottobre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

LUPI SECONDI IN CLASSIFICA: MERCOLEDI´ 4 APRILE I QUARTI DI FINALE AL PALAPARENTI

20-03-2018 18:50 - News Generiche
Il secondo posto in cassaforte.
Grazie al 3-1 casalingo rifilato al forte Bergamo, la Kemas Lamipel si garantisce almeno il ruolo di vice leader nella poule promozione.
Manca ancora una giornata alla fine e l´aggancio alla vetta è ancora possibile.
Per far sì che questo accada, occorrono tre punti a Viterbo contro Tuscania, ma sopratutto è necessario che Roma scivoli a Bergamo.
Tutto è possibile, ma i Lupi, al momento, non vogliono pensarci.
L´ambiente biancorosso è comunque entusiasta del momento magico che sta vivendo la prima squadra.
"Due mesi fa – commenta coach Michele Totire – avevo detto ai ragazzi di affrontare questa poule divertendosi e così è stato. Abbiamo giocato bene tante partite, riuscendo a centrare diversi risultati importanti, anche al cospetto di formazioni di grandissimo spessore per la categoria".
Al momento, la Kemas Lamipel ha avuto la forza di mettere al tappeto Spoleto e Bergamo, mentre con Brescia sono arrivate due sconfitte che, tuttavia, non hanno compromesso il cammino dei conciari.
"Questi risultati – aggiunge il tecnico dei Lupi – sono tutto per noi, che ci sacrifichiamo tanto in settimana. Sono per la società che ci sta vicino alla grande, ma anche per la Fossa e per il popolo biancorosso, che ci seguono sempre con grande affetto. Credo che tutti ricordino l´andamento di questa stagione: quello che questi ragazzi hanno fatto, è encomiabile".
Come detto, domenica (ore 19) la Kemas Lamipel sarà a Viterbo per l´ultimo match della poule promozione.
Elia e compagni se la vedranno con il Tuscania di Matej Cernic, già battuto nella gara d´andata, con il punteggio di tre a uno.
Dal weekend successivo, poi, scatteranno i playoff, a cui la truppa biancorossa cercherà di presentarsi nelle migliori condizioni sotto tutti i punti di vista.
"Ce li siamo guadagnati con tanto sudore – conclude Totire – e avremo modo di affrontarli con una posizione di assoluto prestigio. Cercheremo di giocarci al massimo questa parte finale di stagione e, fino a quando la matematica ci permetterà di sognare, noi proveremo a farlo".
Oltre alla formazione conciaria, anche Roma, Bergamo, Tuscania, Siena e Brescia sono ormai certe di prendere parte alla fase più importante del torneo cadetto.
Il quadro sarà completato da altre due squadre, che usciranno da un ulteriore turno di spareggio in programma prima di Pasqua tra Spoleto, Grottazzolina, Gioia del Colle ed Alessano.

Fonte: Filippo Latini - Il Tirreno

Nella foto di Veronica Gentile: i Lupi sotto la Curva a fine gara con Bergamo.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account