07 Febbraio 2023
news
percorso: Home > news > News Generiche

"LUPI"- SEGRATE, QUANTE "SORPRESE" (di Mr. Fajo)

27-04-2015 21:34 - News Generiche
"Ultras liberi". Si, liberi di tifare o di non farlo.
Liberi di venire al palazzetto o di starsene a casa o, magari, di andare al mare e di beccarsi l´acqua.
Ultras che ieri si sono rivisti al palazzetto intitolato ad un Ultras: Giancarlo Parenti.
Non parlo solo della tifoseria segratese ma della nostra amata Fossa dei Lupi e questa è la prima sorpresa.
Eravamo veramente contati ma felici di aver rivisto chi si era assentato da diverso tempo anche per motivi personali.
Abbiamo accolto quelli di Segrate con uno striscione e un mio disegno dedicato ad un "becchino" con su scritto: Prima o poi nella fossa anche voi, nella foto di Veronica Gentile.
Non è stato un confronto impari tra tifoserie; è vero che loro erano poco più numerosi rispetto a noi ma,il nostro non rispondere alle loro provocazioni, considerarli il giusto quando ci offendevano, è stato per noi un comportamento di superiorità.
Come a dire: le vostre offese ci riempiono d´orgoglio perché, alla fine, il nome Fossa dei Lupi, anche se non è più scritto negli striscioni, è scritto negli sguardi degli Ultras Santacrocesi e, sono proprio quegli sguardi, che ci ricordano la bella storia della nostra tifoseria organizzata.
Capitolo adesivi: la tifoseria ospite ha fatto stampare un sacco di adesivi con su scritto "Santa Croce città di m...a".
Beh, ringraziamo per aver scritto la parola città, poi per quanto riguarda il "di m...a", un pò lo siamo, visto come siamo ridotti in paese e nelle strade.
Comunque la sorpresa (se vogliamo chiamarla cosi) è stata quella di trovare il parcheggio adiacente al palazzetto, tappezzato da quegli adesivi, che sono già stati tolti.
Li abbiamo lasciati invece nel "settore ospiti" perché... fanno storia.
Infine, dulcis in fundo, la sorprendente "sorpresa" finale.
Ci dovrebbe spiegare, il nostro allenatore Pagliai, come mai a fine partita ha stretto (convinto) le mani alla tifoseria ospite e cosa può aver detto loro visto che, dopo averlo fatto, quelli di Segrate sono tornati ad offenderci anche a fine partita.
Di contro "Ago" ha mandato i Lupi a salutare la nostra Curva.
Quest´iniziativa di Pagliai, sinceramente, non l´abbiamo proprio capita!
Posso capire benissimo (personalmente) che Pagliai non viene a salutarci per le nostre assenze in Curva ma, non salutare noi e salutare quelli di Segrate, per me e per noi della Fossa, è stata un´ offesa gratuita e immotivata.
Al riguardo ci piacerebbe avere spiegazioni.
Noi della Fossa dei Lupi, in tempi non sospetti, abbiamo annichilito tifoserie organizzate di A1 e A2 e, mai nessun allenatore avversario, è mai venuto a stringerci la mano.
Infine un ultimo riferimento al "becchino" che da tre anni scava, scava e, per i Lupi intesi come squadra, risalire sembra ormai un´impresa ostica.
Si spera che gente nuova si affacci per dare una bella mano.

Mister Fajo per Sito F.d.L. 1977

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account