02 Dicembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

"LUPI" VITTORIA GIUSTA CON WAGNER SUPER

16-12-2018 21:49 - News Generiche
Due punti a Tricase, sul campo dell'Alessano, decima forza del Girone Bianco della A2.
I "Lupi" vincono per 3-2 nel Salento, ma tuttavia scendono in classifica dal quinto al sesto posto, in virtù del successo pieno per 3-1 di Potenza Picena a La Bastia di Livorno.
Alla fine i santacrocesi esultano insieme a tre tifosi della Curva, giunti nel tacco d'Italia per sostenerli: Fabio, Simonetta e Sara, l'intera famiglia Costagli.
Nella foto di gruppo anche il consigliere Andrea Landi, accompagnatore ufficiale per l'occasione.
Pubblico presente stimato intorno alle 300 unità ma, gli ultras alessanesi, non si sono mai fermati un attimo nel loro incitamento, cantando dall'inizio alla fine, per capitan Tomassetti e compagni.
Non un gruppetto numeroso, quello leccese, ma significativo che ha inviato, a fine gara, tramite Fabio i saluti alla Fossa che, da parte sua ringrazia.
Siamo prossimi al Natale ed alla fine di questo 2018.
La Kemas Lampel giocherà sabato 22 (ore 18) in casa con Spoleto, poi chiuderà il girone d'andata il 26 per Santo Stefano a Livorno.
A dire il vero e guardando bene, si giocherà anche sabato 29, la prima di ritorno, in casa con Lagonegro. Poi arriverà l'anno nuovo.
Che anno sarà? Mah, è difficile dirlo.
C'è lo spauracchio A3 perchè, nella A2 d'élite, resteranno veramente poche squadre. Ci sarà da lottare duramente; speriamo in bene.
Certamente, potendo, il club dovrebbe rafforzare una ricezione ballerina, intervendendo possibilmente sul mercato invernale.
Lì, in effetti - ed è voce di popolo - si traballa parecchio, soffrendo a tratti fin troppo.La partita odierna l'ha confermato.
I "Lupi" hanno rimontato due volte, inizialmente nel primo set e poi dopo il terzo.
I leccesi avevano chiuso entrambi i giochi vincendoli per 25-18 e 25-13.
Preoccupante la resa della Kemas Lamipel nella terza frazione, con i locali ad imperversare (8-1, 11-3 e 20-9), dopo che i santacrocesi avevano pareggiato sull’1-1, facendo loro il secondo parziale per 22-25.
Il gruppo di Totire si è salvato grazie alle individualità, con quella di Wagner su tutte.
I servizi del brasiliano e quelli di Snippe sono stati determinanti nel quarto set, in cui Alessano si è liquefatto (15-25), col muro conciario finalmente efficace.
Al tie-break ancora Wagner a suonare la carica (4-8 e 7-12) e "Lupi" vittoriosi per 8-15, senza mai correre rischi.
Al sempre determinante Wagner (28 punti) hanno dato sostegno, con una certa continuità, Colli (in attacco nella foto) e Bargi.
Snippe ha deciso al servizio e talora in attacco, ma ha penato dietro.
Totire ha spesso consigliato Acquarone, inserendo talora Crò, o in regìa od al servizio per Ferraro.
Forse un pensierino a Miselli poteva essere fatto, perchè il ragazzo, quando entra dà sempre un certo impulso a livello caratteriale.
Grassano non ha inciso, ma la vittoria, alla fine, non è sfuggita ed è stata giusta per Taliani, Andreini e compagni.
Servivano tre punti e, al termine del confronto, ne sono arrivati due. Prendiamoceli e avanti.
Domani sera (lunedì 17) al PalaParenti festa di Natale del club biancorosso con la presenza di tanti giovani, dirigenti, sostenitori con Totire ed i ragazzi a servire gli intervenuti.
Auguri, in anticipo, a tutti.

Lemar

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account