29 Settembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

MONTAGNANI: "NON CI AVEVANO NEPPURE INSERITO TRA LE PRIME OTTO"

24-11-2020 06:00 - News Generiche
La stampa labronica non l'ha dimenticato.
Un tecnico del valore di Paolo Montagnani (foto Gentile) non può passare sotto silenzio.
Ed allora ecco che Labrosport.com, in un pezzo a firma Andrea Puccini, gli ha regalato lo spazio che merita.
Le quattro vittorie consecutive dei “Lupi”, nella prima parte del campionato di A2, hanno attirato l'attenzione sulla compagine santacrocese, guidata dal Comandante.
L'ultimo successo è giunto proprio giovedì scorso, nel recupero infrasettimanale, a spese dei canturini della Libertas Brianza.
Domenica scorsa la Kemas Lamipel ha invece osservato un turno di sosta forzata, per il mancato arrivo al PalaParenti dei baresi del Castellana Grotte, alle prese con ben sei atleti col Covid.
La prossima gara in programma è prevista per domenica prossima a Cuneo, contro la forte formazione allenata da coach Serniotti.
I soliti ben informati sostengono che i “Lupi” avrebbero contattato la compagine di Bergamo, per fissare una data per il possibile recupero della quarta giornata.
Al momento, però, dalla Lombardia, non avrebbero ancora dato il definitivo benestare.
Ed allora la Kemas Lamipel punta su Cuneo, preparando a dovere fin da oggi, con due allenamenti in programma, il confronto con l'ex Wagner e compagni.
Intanto Montagnani spiega così l'ottima partenza dei biancorossi.
“I risultati per ora ci dicono che siamo in un bel momento. Ho una squadra di talento, che gioca una pallavolo spettacolare e che, soprattutto, lavora con impegno e metodo per migliorare. Ci siamo presi dei rischi, sempre nell'ottica di dare spettacolo, anche soltanto via internet, per i tifosi che sono costretti a seguirci da casa.
Abbiamo vinto le prime quattro partite e non vediamo l'ora di misurarci con le squadre più forti, quelle con chiare ambizioni. E pensare che qualcuno, alla vigilia del campionato, non ci aveva neanche menzionato tra le prime otto formazioni del ranking”.
Montagnani non fa nomi ma, fra i tecnici, chiamati a pronosticare la A2 2020-21, c'erano stati sicuramente quelli di Bergamo, Cuneo e Taranto.
Ma come si muove la compagine conciaria in un contesto così frammentato, a causa del Covid?
Sentiamo Montagnani: “La pallavolo di serie A va avanti, anche se non è facile. Il protocollo a cui ci dobbiamo sottoporre, include un tampone molecolare a settimana e, sempre un tampone rapido, prima di ogni partita. Se a questo aggiungiamo che la società, per ulteriore sicurezza, ha deciso di fare un tampone anche a metà settimana e, nel caso di una sospetta positività, tutto il gruppo squadra si deve sottoporre ad un ulteriore tampone, si capisce che lo stress nell'attesa del risultato, esiste quasi ogni giorno; per cui va gestito con calma e sangue freddo.
Pochi ambienti di lavoro professionali, penso siano così tanto controllati. Un bel numero di gare è stato rimandato ma, credo sia giusto continuare, nel rispetto a chi ha investito su questa stagione, conoscendo i rischi. Ora dobbiamo resistere ed essere organizzati”.

Marco Lepri


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account