19 Maggio 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

ONORE AI "LUPI" ED A MISTER TOTIRE (di Corazzata Lastre)

25-01-2018 06:32 - News Generiche
Cardinale ossequi e che la forza dei Lupi sia sempre con lei ed il Devoto Sacrista.
Come lei ben sa, la Corazzata Lastre pur frequentando il PalaParenti e l´ambiente biancorosso da tanti anni, raramente ha avuto modo di socializzare, solo ed esclusivamente per scelta propria, con i vari allenatori, escluso poche ma buone occasioni.
Di questo possono darne conferma tutti quelli che ci conoscono.
I "Corazzati" ringraziano per aver avuto la fortuna di non essere mai entrati nelle grazie di due allenatori, fenomeni o presunti tali, quali Babini e Zanini.
E allora, "Grazie dei Fior", come cantava Nilla Pizzi visto che siamo vicini al Festival della Canzone Italiana di San Remo, città della Liguria, dove ha attualmente la residenza, a Loano, Mister Totire e da dove (Imperia) proviene Acquarone.
Abbiamo avuto modo di stimare e rispettare, in passato, bravi allenatori tipo Provvedi e qualcun altro.
Abbiamo anche avuto la fortuna di poter scambiare qualche chiacchera in più con Gian Lorenzo Blengini, per gli amici "Chicco", mentre per il Popolo Biancorosso questi è stato il "Generale Blen", termine coniato dal Cardinale, forse ispirato da tutti i gradi corazzati (Ammiragli, Sergenti, e Generali vari) o forse no, perchè a lui certi appellativi, vengono spontanei.
Il "Grande Generale Blen" rimarrà per sempre nella storia dei Lupi e nei cuori biancorossi; inoltre per la Corazzata Lastre resterà per sempre un "Mito".
Un altro personaggio che abbiamo avuto modo di conoscere e, col quale abbiamo avuto modo di parlare, è proprio Michele Totire.
Secondo noi, come già detto e scritto, si tratta di un buon intenditore di pallavolo, persona capace e soprattutto un personaggio diretto, che va al pratico e sa come muoversi con tutti.
I gradi, come già detto, sono già stati spesi quasi tutti, ma per Michele Totire credo ci sia spazio per un nuovo appellativo che potrebbe essere quello di "Master & Commander", in quanto autoritario quando serve, ma sempre disponibile a parlare con la ciurma e con tutto il Popolo Biancorosso, al momento giusto. E questa è una grande dote da vero "Condottiero". Onore!
Detto questo, a breve i Lupi inizieranno a giocare nella poule promozione e credo che tutti, squadra, Mister, Società e tifoseria, sapranno quello che fare in campo e sugli spalti.
Un finale di questo campionato, quello dei Lupi, che nello scorso mese di ottobre, in pochissimi avrebbero pronosticato, mentre ora andremo a giocarci la possibilità di promozione in A1.
Nel bene e nel male, tutto quello che verrà in più, ce lo prenderemo ben volentieri ma, ovviamente, come si dice in gergo, l´appetito vien mangiando e speriamo di vederne delle belle (partite).
Il Popolo Biancorosso seguirà questa prossima avventura, la poule promozione, sempre a fianco dei "Magici" e sempre con i Lupi nel cuore, sostenendo un unico amore, Magici Lupi olè.....
In bocca al Lupo a tutti , a quelli belli e quelli brutti e sempre Forza Vecchio Cuore Biancorosso.

Corazzata Lastre – (Fino alla fine Magici Lupi – Coro F.d.L. 1977)

Nella foto di Veronica Gentile: Totire in mezzo ai suoi giocatori.

Realizzazione siti web www.sitoper.it