01 Ottobre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

QUANDO LA BANDA PASSO´ (di Corazzata Lastre)

23-01-2017 13:05 - News Generiche
Cardinale ossequi e che la forza dei Lupi sia sempre con lei ed il Devoto Sacrista.
Ieri, poco prima del fischio d´inizio della gara Lupi-Aversa, è arrivato in tribuna bassa, un gruppetto di tifosi ospiti, che come d´abitudine, si è posizionato nelle vicinanze del quartier generale della Corazzata Lastre, "maolandoci" le orecchie, con "strumenti" vari dall´inizio alla fine della partita. Comunque gli va dato atto di esser stati instancabili: bravi anche se troppo ripetitivi.
Non è la prima volta che le tifoserie ospiti si presentano al PalaParenti, con strumenti vari. Abbiamo visto e, soprattutto sentito negli anni: chitarre, palette, trombe, tromboni, tamburi di vario tipo e, pensavamo di averle viste e sentite di tutte, invece. Invece no.
Appena preso posizione, un tifoso aversano, ha cominciato ad aprire una balla che pareva le tasche di Eta Beta (personaggio dei fumetti di Topolino, famoso per le tasche dove aveva di tutto e di più), da dove ha tirato fuori , un armamentario di tutto punto: bandiere, striscioni, tamburi, palette, ombrellini blù e verdi e, ciliegina sulla torta, i "piatti".
Sì, i piatti (nella foto) ma non quelli che, quando s´apparecchia vanno sotto le scodelle, bensì quelli che vengono utilizzati nelle bande musicali tipo gli Spensierati e la Montesina.
Pareva d´esse a Carnevale con la banda degli Spensierati che fu del mitico Idrio! Ma, ahi loro, cioè per quelli di Aversa, che ieri hanno sbagliato mese per il Carnevale (che comincia a febbraio) e giornata, perché i Lupi visti all´opera, erano proprio in forma splendida (come tutto il pubblico) e non ce n´era proprio per nessuno.
Chissà se, a quest´altro giro, non vedremo arrivare nella tribuna bassa, un pianoforte a coda oppure un´arpa, od un violoncello, chissà. L´unica cosa che sappiamo è quella che, gli unici ospiti che possono permettersi di suonare ed uscire spesso vittoriosi dal PalaPerenti, sono gli artisti veri e propri, delle serate organizzate dal PalaPop.
Invece, per le tifoserie avversarie che si presentano con strumenti musicali si avvera come per magia la leggenda dei "Pifferi di Montagna" cioè di coloro che "vennero per suonare ma furono suonati".
Lupi-Aversa: 3-0, bodde! Detto questo Avanti Lupi e Forza Vecchio Cuore Biancorosso!

Corazzata Lastre - (La banda – Mina)


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account