23 Febbraio 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

LUPI, TRE SET BASTANO PER BATTERE L´AVERSA E GUADAGNARE I PLAY-OFF

22-01-2017 22:50 - News Generiche
Kemas Lamipel Santa Croce: Elia 8, Guimareas 21, Colli 2, Benaglia 4, Dennis 18, Vermiglio 4, Bonami (L), Del Campo 2, Ciulli, Mazzone n.e, Tamburo n.e, Taliani 12 (L). Allenatore: Bertini.
Sigma Aversa
: Santagelo 11, Vacchiano (L), Putini 1, Libraro 7, Hister 2, Robbiati 6, Giacobelli 3, De Rosas, Razzetto n.e, Attanasio (L) n.e, Valla 1, Montò 4. Allenatore: Bruno
Parziali: 25-14; 25-18; 25-22.
I Lupi della Kemas Lamipel sbaragliano in tre set gli avversari e si assicurano la permanenza matematica in A2 oltre all´accesso al play-off con un match giocato in modo memorabile al PalaParenti, di fornte ai casertani della Sigma Aversa che tornano in Campania a testa bassa. Quella che si è vista in campo nella penultima sfida della regular season è stata una squadra di livello capace di emozionare il pubblico e giocare tanto di pontenza, quanto di finezza. Coach Bertini quindi sembra avere trovato quell´alchimia che cercava da tempo.
Primo set
I Lupi ricevono la Sigma Aversa al PalaParenti entrando nella fase finale del campionato. Davanti a un nutrito pubblico - 654 persone per un incasso di 2215 euro -, in molti arrivati da Santa Croce, ma anche da Aversa, la formazione biancorossa parte subito bene con una formazione che dà l´idea di essere ben amalgamata e capace di giocare bene, di far divertire il pubblico.
I Lupi danno subito l´impressione di essere determinati e conducono tutto il primo set accumulando vantaggio a ogni parziale. In questa prima fase si nota una certa superiorità, più di preparazione atletica che non tecnica, nei confronti dei campani che spesso si fanno sorprendere dalla reazione fulminea e anche di fantasia dei Lupi dopo le fasi difensive. Il primo set si gioca sui parziali di 8-6, 16-7 e 21-10 per chiudersi sul 25-14.
Secondo set
Nel secondo set quelle che erano state le impressioni del primo set si confermano. I Lupi ripartono subito attaccando, gli atelti dell´Aversa provano a contenere e riescono a mantenere le distanze più corte per tutto il set. Anche se i biancorossi rimangono sempre in avanti. I parziali del set alla fine danno la sintesi matematica dell´andamento di questa frazione 8-5, 16-12 e 21-11 per poi vedere i Lupi concludere sul 25-18.
Breve interruzione di gioco per un infortunio nella Sigma Aversa quando rimane a terra Putini, dopo essere atterrato da un muro, accusando un problema a un ginocchio. Poco dopo il giocatore riprende sotto rete.
La formazione di Santa Croce gestisce bene il vantaggio accumulato in avvio di set e riesce ad arrivare a conclusione senza troppe difficoltà, soprattutto senza essere costretta a ricorrere alla fantasia dei suoi giocatori: 25-18.
Terzo Set
Altra storia il terzo set, dove l´Aversa combatte fin da subito per non chiudere il match su un secco 3-0. Anche se non riesce nell´impresa, tallona da vicino i santacrocesi, che però rimangono sempre in vantaggio.
Il set si conclude sul 25-22 con i parziali di 8-6, 16-12 e 21-19. Per il resto c´è poco da aggiungere. I Lupi hanno giocato bene per tutta la partita, senza lasciare possibilità di replica alla formazione avversaria che ha sofferto in attacco per i repentini cambi di passo dettati dai biancorossi e in ricezione, dove i biancorossi tra prestazioni atletiche e fantasia, soprattutto di Dennis, riescono sempre a sorprendere i campani.
Una bella squadra quella che si è vista in campo oggi sotto la guida di Elia che ha saputo infondere sicurezza e reattività alla formazione. Con questo risutato i Lupi si assicurano in termini matematici la permanenza in A2 e l´accesso ai play off per una squadra che ha affrontato il campionato con onestà intellettuale anche nei momenti difficili, cercando di superare con il lavoro e la grinta, le diffcoltà emerse a metà stagione.

Fonte: g.m. - Il Cuoio in Diretta

Nella foto di Veronica Gentile: strada sbarrata per Santangelo dell´Aversa. Il muro di Dennis e Benaglia dice di no.

Realizzazione siti web www.sitoper.it