19 Maggio 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

RISCATTO BIANCOROSSO COL PINETO. I "LUPI" COLGONO TRE PUNTI E CONDANNANO BABINI ALLA RETROCESSIONE IN B1.

06-04-2008 - News Generiche
Il riscatto c´è stato e stavolta è doveroso dire bravi ai "Lupi".
La Codyeco ha messo sotto per 3-1 un motivatissimo Pineto conquistando tre punti importanti che tuttavia, a tre turni dal termine, non assegno ancora la matematica certezza della permanenza in A2 agli uomini di mister Valdo. La lotta è ancora aperta.
La Codyeco ha riscattato la prova (offensiva) di domenica scorsa con una prestazione da sottolineare per motivazioni e spirito di gruppo.
Valdo ha tenuto in panca il deludente Mattioli e, il suo sostituto, Lukianetz, ha fatto un figurone giocando dall´inizio di banda.
Il Pineto ha dato tutto quello che aveva.
Anzi, ha dato più di quanto potesse ma non gli è bastato per evitare di finire in B1 (matematicamente) dopo l´ultimo assalto fallito al PalaParenti.
Babini, l´ex di turno, che allenò i "Lupi" nella stagione 2002-03 fra tante polemiche e senza mai legare con l´ambiente, ha caricato i suoi alla grande, cercando di rovinare i piani dei conciari, ma non c´è riuscito.
Babini è retrocesso in B1.
La Curva biancorossa è contenta ed esulta e, ad essa, si uniscono tanti altri supporters biancorossi che la pensano allo stesso modo.
E´ stata una gara combattuta quella con gli abruzzesi i quali dispongono di uomini di valore.
C´è voluta una Codyeco generosa e decisa, come vogliono e pretendono i tifosi, per venirne meritatamente a capo.
La Curva ha fatto la sua parte iniziando piano ma concludendo col piede pigiato sull´accelleratore.
Qualche coro è stato particolarmente felice, soprattuttto quello che indicava al BaB (la doppia B maiuscola è oBBligatoria dopo la retrocessione), la "destinazione" ritenuta più opportuna dai tifosi.
I "Lupi" hanno vinto: evviva i ""Lupi".
Che il rapporto fra loro e la Curva fosse inalterato - anche dopo il Mantova - si è visto alla fine, quando i giocatori (tranne il solito Torre) hanno salutato, battendo le mani a chi li ha incitati con l´affetto di sempre.
La Curva contraccambia ed è contenta così.
(Info-Curva PalaParenti)

Realizzazione siti web www.sitoper.it