22 Aprile 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

SQUILLI DI TROMBA BIANCOROSSI IN A2

12-10-2008 - News Generiche
C´era la fanfara dei bersaglieri domenica mattina in piazza Garibaldi (nella foto) a Santa Croce per l´inaugurazione della nuova ambulanza pediatrica in occsione dei 130 anni della locale veneranda Misericordia.
Autorità da ogni dove per una festa riuscitissima, organizzata dal Governatore Conservi e da tutti i suoi collaboratori. Suonava la fanfara rallegrando i numerosi presenti, frai quali diversi sostenitori dei "Lupi" già col pensiero rivolto a Catania.
Nel pomeriggio alle 18 il popolo biancorosso era già collegato su www.i-radio.com per seguire la telecronaca del presidente Agostino Pantani già come avvenuto a Castellana Grotte per il debutto.
La Codyeco ha vinto in Socilia per 3-1 ed ora è prima con 9 punti insieme al Bologna.
C´è contentezza nel clan dei "Lupi" per questo bell´avvio di stagione con tre vittorie in altrettante gare.
A Catania il primo set è stato interminabile. Una lotta punto su punto l´ha contraddistinto ed alla fine Lukianetz e Zanette hanno fatto i miracoli per ambo le parti.
Il brasiliano della Codyeco ha firmato il punto del 32-31 e poi il bulgaro Stoyanov ha sbagliato l´attacco etneo che ha permesso ai conciari di portarsi in vantaggio per 1-0.
Nel secondo set la squadra di Dalù ha annientato quella di Conte: 25-17.
Poteva essere un 3-0 per i Magici che, però, sul 17-12 per loro nel terzo parziale, si sono pericolosamente seduti favorendo il ritorno dei rossazzurri che hanno accorciato le distanze: 2-1.
Nel quarto set Falaschi, De Paula e compagni sono di nuovo tornti a far pura chiudendo il discorso: ancora 25-17 e gioia biancorossa giustificatissima.
Su internet la partita è stata ascoltata e commentata da numerosi sms giunti nella sede dell´emittente che anche a Roma sarà presente garantendo la radiocronaca della partita.
Tanti gli sms di quelli della Curva col Lapino che ha scritto da Londra ed al quale, in settimana, dedicheremo un articolo particolare.
Hanno scritto in tanti ed altrettanti sostenitori hanno seguito il televideo sulla Rai.
La fanfara dei bersaglieri, in mattinata, non aveva suonato, in centro a Santa Croce per caso.
(Info-Curva PalaParenti)

Realizzazione siti web www.sitoper.it