01 Dicembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

VECCHIO CUORE BIANCOROSSO BATTE ANCORA, LA NOSTRA LOTTA E´ COMINCIATA ORA!

02-12-2007 - News Generiche
Prima di leggere quest´articolo, sarebbe giusto leggere o ri-leggere quello precedente.
Il perchè è presto detto: quello che Valdo aveva chiesto e che noi, dal NOSTRO SITO, avevamo richiesto, è stato perfettamente rispettato alla lettera.
Uno striscione, con la firma Curva Parenti, recitava:"Chi lotta può perdere...chi non lotta ha già perso".
Stavolta hanno lottato in due, la squadra in campo ed i tifosi sugli spalti. Chi è venuto al PalaParenti ha i "Lupi" nel cuore e su questo non ci sono dubbi visti i risultati negativi ottenuti nelle gare precedenti.
La Curva è partita piano ma poi ha preso un bel passo nel corso della gara.
La Codyeco ha vinto per 3-0 ed il Taviano stato travolto. Coach Massimo Dagioni ha perso di nuovo, secondo tradizione, nella cittadina conciaria. La nostra squadra è in ripresa.
Si sente la mano di Enzo, del Mister, del "Conducator", anche se non è stato risolto un bel niente ma, una cosa è certa, il dicembre di ferro è iniziato bene. Da stasera siamo tutti più risollevati.
Il PalaParenti finora era stato terreno di conquista; da stasera l´augurio è quello che stia gradualmente ritornando ad essere la nostra "arena" dove chiunque può cadere e dove i "Lupi" sappiano di nuovo esaltarsi.
La Codyeco si è mossa con maggior velocità, con un piglio diverso e con una mentalità più combattiva. La Curva ha tifato, non si è tirata indietro ed ha rispettato la parola data al Mister.
La Vecchia Fossa ed i G.A.S. non hanno esposto i loro striscioni ma in questo non c´era nessuna forma di protesta.
Valdo, a fine gara, ha salutato con un gesto di vittoria i tifosi, mentre la squadra non è invece andata sotto la Curva.
"Ma è stato giusto così - hanno detto due o tre capi tifosi, interpretando il pensiero di tutti - perchè finora i giocatori si sono presi dure critiche, ed altro ancora. Li capiamo ma, fin da ora, annunciamo la nostra presenza domenica prossima a Mantova. Noi svolgiamo il nostro compito da tifosi dei "Lupi" e, stasera, i tifosi dei "Lupi" sono contenti di quanto offerto dalla squadra e di quanto, a loro volta hanno fatto, loro stessi, dal loro settore. E ora avanti!".
Per concludere ci sembra giusto sottolineare un paio di belle "sciarpate" al canto di "e sarà, sarà" che ha allargato cuori feriti, ma non ancora a morte, anche perchè, sappiatelo tutti, siamo ancora vivi e pronti alla lotta .
E poi il "vecchio cuore biancorosso batte ancora, la nostra lotta è cominciata ora". (Info-Curva PalaParenti)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account