29 Settembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

ZONCA UOMO-DERBY, I "LUPI" PERDONO ANCORA

27-12-2018 07:12 - News Generiche
Derby amaro per i “Lupi” a Livorno.
L’avvicendamento sulla panchina biancorossa fra Totire ed il suo vice Pagliai non ha dato frutti: la Kemas Lamipel è stata sconfitta per 3-0 dalla feroce truppa di Montagnani.
Il bilancio, al giro di boa del girone d’andata del raggruppamento color Bianco, è alquanto deludente se non preoccupante.
Biancorossi settimi in classifica con 18 punti, a sette punti dal quarto posto e ad otto dal terzo, pochezza di gioco, mancanza di carattere, prospettive a tinte fosche per il prosieguo della stagione.
La squadra dello scorso anno, è ormai un lontano ricordo; quella che sta arrancando dall’inizio di settembre, è frutto di una campagna acquisti sbagliata, mal concepita da Totire, con l’avallo di chi l’ha sostenuta, con scelte completamente errate in sede di mercato.
Bastava soltanto un forte libero a dar ancor più corpo ad un team – quello edizione 2017-18 - che disponeva di uomini di carattere come Hage, di giocatori preziosi (anche nel far gruppo) come Ciulli, di ragazzi forti come Zonca, accanto a Colli, Wagner e lo stesso Elia, per rendere ancor più competitivi i conciari.
Invece tutto è stato disfatto, come un gomitolo di lana, gettato poi lì, in mezzo alla stanza.
La nuova Kemas Lamipel, secondo qualcuno al quale era stato dato illimitato credito, doveva essere meno muscolare e più veloce, rispetto a quella compatta e spesso granitica dell’anno scorso; doveve giocare bene.
E' stata invece allestita una formazione con acquisti rivelatisi finora deludenti ed inadeguati, con giocatori di cui nessuno si è reso ancora conto del reale valore, a cominciare da Grassano.
La gente è delusa, quella gente di fede biancorossa, che anche ieri ha seguito la squadra a Livorno, sostenendola, nella speranza che le cose cambiassero in meglio, puntando sullo spirito di corpo e sulla voglia di dimostrare qualcosa da parte di Snippe e compagni. Invece niente.
Eppure, contro un Livorno audace e coraggioso, caricato a dovere da Montagnani, spinto in attacco da Zonca (ex rimpianto), la Kemas Lamipel ha perso il primo ed il terzo set ai vantaggi rispettivamente per 26-24 e 28-26.
Fa soprattutto rabbia pensare alla conclusione della prima frazione, il cui inizio era stato confortante
Subito 0-4 e 3-7 per i “Lupi”. Vuoi vedere che qualcosa è cambiato davvero. E invece niente.
E’ bastato Zonca al servizio (8-7) per mettere i santacrocesi in chiara difficoltà.
Ciò nonostante i conciari hanno agguantato con Crò al servizio (21-21) i padroni di casa, superandoli per 22-24.
Qui la frittata: errore al servizio di Wagner (23-24), gioco appoggiato tutto su Snippe, mai decisivo nel frangente, mentre dall’altra parte Zonca (nella foto) ha fatto sfracelli, consegnando con ardimento, il set al team di Vullo: 24-26.
Un’occasione persa, così come nella terza frazione, con i biancorossi avanti per 22-23.
Anche qui nuovo sorpasso di Jovanovic e compagni sul 24-23 grazie ad un ace di Wojcik e poi, lenta agonia dei “Lupi”, messi giù definitivamente da una bomba al servizio dello scatenato Zonca, non retta da un pallido Snippe.
Per la cronaca il secondo set era stato sempre condotto da Paoli e soci (18-13 e 22-17) dopo l’iniziale ed illusorio vantaggio (3-7) della squadra di Pagliai, piegata nel finale per 25-18.
Per la Fonteviva di Montagnani è stato un derby trionfale. Per i “Lupi”, tra i quali si è salvato il solo Colli, un'altra tappa amara in un girone d’andata in cui i demeriti sono stati fin troppi ed evidenti.
In settembre, dopo il derby amichevole al PalaParenti, con lo stesso Livorno, perso per 0-3, avevamo dato un primo giudizio, venendo criticati. Ma ci avevamo visto giusto.
Ora si fa dura, veramente dura e, dopodomani si torna in campo al PalaParenti per affrontare i lucani del Lagonegro.
Forza e avanti.

Lemar


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account