27 Giugno 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

LA CARICA DELLE LASTRE (di Corazzata Lastre)

10-03-2017 06:29 - News Generiche
Cardinale ossequi e che la forza dei Lupi sia sempre con lei ed il Devoto Sacrista , che anche mercoledì grazie alla vittoria dei Magici Lupi, abbiamo visto a fine partita, sdraiato per le terre a festeggiare la vittoria con la squadra.
Spalle rivolte alla Curva per la foto di rito, come d´abitudine in queste occasioni, bene cosi e Avanti Lupi.
Bravi tutti, dal primo all´ultimo ed onore a tutta la squadra, a partire da Ugo Pagliai che ha sostituito lo squalificato Bertini (sicuramente ha sofferto e gioito anche lui) ed onore a tutti, dal più grande al più piccino, vale a dire da Pennellino Taliani al Gigante Elia.
Bene Ciullino in regìa e, ripeto, bravi tutti (micidiale Guimaraes) ed anche quelli che non sono entrati, tipo Del Campo che, come al solito, freme per essere del match e che non manca mai di sostenere i compagni di squadra, da bordo campo, come successe, quando era relegato in tribuna stampa, durante il suo infortunio.
Però, caro Cardinale, lei come ben sa, c´è sempre un però e l´altra sera, con Bergamo, abbiamo vissuto un "flashback", che tradotto in italiano è un "ritorno al passato".
Poco dopo l´inizio del match, abbiamo sentito la voce dello speaker che ci pareva ben diversa da quella del buon Stefano Nicotra (speaker ufficiale del PalaParenti, ossequi a te ed al buon Tommaso) e ci siamo detti ma....questa voce, ci pare familiare, ma non è che sia quella del mitico Lemar ?!
A questo punto abbiamo cominciato a guardare verso la tribuna alta dove, nei bei campionati del passato, il mitico Cardinale ci omaggiava delle sue telecronache con Andrea Costanzo. Poi abbiamo guardato verso la consolle dove abbiamo visto il noto DJ delle Lastre, al secolo Dollaro e poi ancora verso la panchina dove abbiamo visto il dottor Amngelo Scaduto e ci siamo detti...arrivano "quelli delle Lastre". Sì, ma il Cardinale dov´è?
Poi abbiamo saputo della defezione del bravo Stefano Nicotra e, lo stesso Lemar, ci ha detto di sostituirlo per l´occasione e che, con il consenso della coppia arbitrarle, avrebbe fatto lo speaker dalla sua postazione abituale in tribuna stampa. Il tutto ci ha portato bene ed abbiamo assistito ad una grande "remuntada" biancorossa. Grande il Cardinale che ha suonato la "carica" per tutto l´ambiante di casa: campo, spalti e chi più ne ha ne metta!
Detto questo, nonostante il positivo risultato coi bergamaschi, sarà dura arrivare ai play-off e, come dice il DJ delle Lastre, "sogni e curregge restano sotto le lenzola".
Però, ecco il famoso però, dopo aver visto quanto successo nel calcio con Barcellona – Paris St. Germain, negli ottavi di Champions League è giusto affermare il classico "Mai dire Mai".
Quindi la parola d´ordine è "Non mollare mai", bodde! Tutti uniti fino alla fine e sempre Forza Vecchio Cuore Biancorosso.

Corazzata Lastre - (Never can say goodbye – Gloria Gaynor)



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account