16 Maggio 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

LA CUOIOPELLI RINCORRE I PLAY-OFF

27-03-2019 06:24 - News Generiche
Un punto per la Cuoiopelli nella sfida di domenica scorsa a San Miniato Basso.
E’ finita a reti bianche la gara fra i giallorossi di Venturini ed i biancorossi di Cipolli.
Le emozioni, tuttavia, non sono mancate.
Al 5’ del primo tempo, Grasso ha ipnotizzato l’ex biancorosso Bencini, parandogli un calcio di rigore, calciato senza la dovuta forza, alla sua destra.
Poi la Cuoio ha forzato i tempi, creando due occasioni molto pericolose, sia nel primo che nel secondo tempo, ma Battini, altro ex biancorosso, è stato insuperabile.
Altra grossa prova dell’estremo difensore giallorosso, sempre protagonista in ogni dove.
La squadra del Pinocchio ha controbattuto dall’inizio alla fine, giocando con una grinta feroce ed un agonismo degno di nota.
L’assenza della punta Pagnotta può aver inciso, ma gli altri si sono “immolati” per difendere lo 0-0, cercando a loro volta di pungere, tenendo sempre sul chi vive capitan Mancini e soci.
Stavolta Mengali e Tempesti non hanno segnato, ma la difesa di casa ed un super Battini, hanno fatto in pieno il loro dovere.
Il San Miniato Basso ha eretto come una diga nella propria trequarti, chiudendo i varchi per poi riproporsi in velocità, tenendo vigile la retroguardia conciaria.
La Cuoiopelli ha accettato la sfida in tutto e per tutto, mancando probabilmente della giusta cattiveria agonistica, nei primi minuti dell’incontro.
Grasso è stato bravo su Bencini, in occasione del calcio di rigore, ma lo stesso Bencini si è prodigato dall’inizio alla fine, cercando di far gioco e di farsi rimpiangere.
Sono mancate le reti ma non l’agonismo, in un caldo pomeriggio di marzo, sul terreno da gioco dello stadio Massimo Pagni, un tantino indurito e, ripetutamente innaffiato, dal solerte custode Franco Mosconi, detto “Bitossi” (di Cigoli), per la mancanza di piogge negli ultimi tempi.
A tre turni dal termine la Cuoio deve far punti per partecipare ai play-off di fine stagione.
Domenica prossima a Santa Croce arriverà il Piombino; poi ci sarà l’ultima trasferta in quel di Montecatini ed infine giungerà il Grosseto, con la promozione in D già in tasca.
La Cuoio deve far punti per sperare ancora.

Marco Lepri

Nella foto di Lemar: capitan Mancini e Francesconi lasciano il campo alla fine dei primi 45'. Dietro di loro l'allenatore Cipolli.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account