20 Maggio 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

QUANDO SAREMO TUTTI NELLA "FOSSA"...

05-04-2018 07:11 - News Generiche
Certe notti non sono come i tifosi vorrebbero, specialmente quando i "Lupi" scivolano su una macchia d´olio (Monini), finendo fuori strada.
Gara1 è andata a Spoleto che ha vinto per 3-1 al PalaParenti ed i biancorossi hanno segnato il passo.
I play-off cominciano tutti in salita per capitan Elia e compagni e stavolta, dopo tre successi consecutivi dei conciari in stagione, sono gli umbri a far festa.
Che sarebbe stata una gara delicata e difficile lo sapevamo da giorni e le premesse per un turno duro c´erano tutte.
Alla fine hanno esultato Zamagni e soci che il regista Corvetta ha diretto da gran signore del volley, distribuendo gli attacchi su tutti i compagni di squadra, uniformi nelle realizzazioni messe a segno.
La Curva ha fatto cose eccellenti soprattutto nel terzo set, intonando una canzone cara a quelli degli anni Ottanta, fratelli minori degli Ultras degli anni Settanta e capostipiti di altre generazioni.
"Quando saremo tutti nella Fossa, come una bomba il tifo esploderà..." - e via di questo passo, col brano ripetuto a più riprese, fino alla fine del set, quando un´infelice invasione a muro ha decretato il sorpasso di Raic e compagni i quali, nel quarto ed ultimo set, hanno lasciato solo 16 punti ai padroni di casa.
I play-off sono iniziati male ed ora ci vorrà un mezzo miracolo per riportare gara3 a Santa Croce mercoledì prossimo.
Il tifo, ieri sera, è stato all´altezza della situazione ed i cori si sentivano anche...in Corea, laddove il consigliere Andrea Landi ha seguito in diretta la partita - alzandosi alle 4 del mattino - col tifo ben udibile anche da quelle parti.
Landi, a nome della società, ha ringraziato la Curva ed il pubblico presente, stimato sulle 550 unità.
Unica nota stonata, a quanto ci è stato riferito, una bandiera gettata in campo a fine gara, per un gesto forse dettato dalla delusione e dalla rabbia per la sconfitta.
"Ma questo - ha commentato Tommy Casani - è un gesto isolato che non inficia il giudizio su quanto dato dai tifosi alla squadra. Peccato per la sconfitta ed ora vediamo per domenica".
Così Frog: "E´ andata male, anzi malissimo. Qualcuno, per la legge dei grandi numeri, l´aveva previsto ma, nonostante tutto, non me la sento assolutamente di contestare.
Questa stagione è andata oltre le più ottimistiche previsioni e poi non è detto che a finisca tutto a Spoleto.
Un´altra cosa. Ho visto che ragazzi di 20 anni, tutti studenti, entrano alla fine del primo set perchè il prezzo dei dieci euro, per loro, è probabilmente un pò alto.
Possiamo parlare col la società per far aver loro un´agevolazione? Io penso che possano accontentalrli. Sempre forza Lupi!".

Sito F.d.L. 1977 - Info Curva PalaParenti

Nella foto di Veronica Gentile: il muro biancorosso si oppone all´opposto gialloblù Raic.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account