22 Maggio 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

AL POSTEGGIO SOLO LUI

11-09-2015 07:15 - News Generiche
Il giorno del raduno dei "Lupi" ha voluto fare una capatina in uno dei posteggi adiacenti al PalaParenti, laddove una tifoseria lombarda è solita fermarsi in occasione delle sue "visite" ai biancorossi.
Mister Fajo (nella foto di Filippo Latini) ha fatto due passi, dicendo di andare a vedere se, per caso, ci fosse stato qualcuno di quelli che, poco tempo fa, gli avevno mandato questo messaggio: "Al posteggio se volete".
Fajo è andato, ma non ha trovato nessuno: niente auto e parcheggio vuoto.
E´ tornato all´ingresso del palasport di piazza Nenni dicendo: "Un c´è nessuno, tutto tranquillo", con una delle sue solite frasi secche, per fare anche due risate, ben sapendo che, dall´hinterland milanese, non arriverà proprio nessuno, almeno per quest´anno, visto che la tifoseria rivale ha dovuto registrare l´autoretrocessione della propria squadra dalla B1 in B2, dicendo così basta, almeno per un pò, col tifo organizzato e le trasferte in chiave pallavolistica.
A chi ha chiesto a Fajo se avesse avuto voglia di mettersi a fare il posteggiatore, lui ha risposto che deve accudire all´anziano genitore Luciano, bisognoso di attenzione e che, il suo posto è alla Misericordia, proprio sotto casa, soprattutto per essere sempre a disposizione del babbo, oltre a dare sempre una mano all´associazione di volontariato di cui fa parte da tempo.
E per i "Lupi"?
"Quelli non si toccano - dice Fajo - e fanno parte del mio cuore. Quando posso vengo, come al raduno; dò una mano. Su di me, per la Curva, potete sempre contare".
A chi gli dice che la Fossa è agli sogoccioli lui risponde ricordando un suo striscione esposto proprio contro i "lumbard" nella primavera scorsa, con tanto di disegno celebrativo: "Prima o poi nella Fossa anche voi!", e chi ha orecchie per intendere, intenda.
"Abbiamo già passato, negli anni Novanta, periodi difficili - conclude Fajo - e poi siamo ritornati grandi.
Io non perdo la fiducia e aspetto tempi migliori per la squadra e la tifoseria".

Sito F.d.L. 1977 - (Solo - Franco Califano)

Realizzazione siti web www.sitoper.it