24 Aprile 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

APPELLO DEL "CIABA" PER LO SPOLETO

14-02-2008 - News Generiche
Oggi il Ciaba è venuto a trovarci al magazzino. Era al lavoro, con due pelli semiterminate in macchina.
Abbigliamento "da combattimento", perchè per Federico, fa lo stesso, in concia o al palazzetto, qualcosa della tifoseria da indossare dev´esserci sempre: felpa nera della "Vecchia Fossa" con scudetto tricolore di Santa Croce sul braccio, pantaloni mimetici e le sneakers ai piedi.
L´umore, all´inizio, non era dei migliori:-"Mi girano i coglioni - ha detto il Ciaba - perchè l´altra sera, dopo cena, un albanese mi ha sfasciato la macchina che avevo posteggiato regolarmente sotto casa. Quest´albanese era ubriaco frdicio. Sono sceso giù e l´ho ricacciato in macchina chiamando subito il 112.
I Carabinieri del Pronto Intervento sono arrivati subito e pare che quest´albanese fosse in possesso di una patente falsa come pure anche l´assicurazione.
I Carabinieri l´hanno portato via ma ora, per la macchina, credo sia un bel casino. La mia volkswagen nera credo non sia più buona a niente. Dimmi te...".
Il Ciaba prende fiato e poi sembra tranquillizzarsi:-"Ascolta - mi fa - meglio pensare ai "Lupi". Domenica c´è lo Spoleto e noi, dopo Forlì, bisogna vincere e prendere i tre punti. In Romagna è andata male sul campo ma la trasferta è stata validissima. La tifoseria ha risposto bene e noi della "Vecchia Fossa", siamo rimasti soddisfatti per la partecipazione di tanti ragazzi ai quali chedo di venire di nuovo in Curva con lo Spoleto.
La squadra deve regalare a loro ed a tutti coloro che la sostengono una soddisfazione, coinvolgendoli così come accadde, anni orsono, per quelli della mia generazione.
Da Spoleto - prosegue Federico - abbiamo scarse notizie ma ci attendiamo dai 50 ai 100 supporters umbri, oltre ai cosidetti sportivi.
E allora è doveroso che, anche da parte nostra, la presenza sia numerosa specialmente in Curva. L´invito che faccio è rivolto a tutti, ragazzi e ragazze, perchè ci sono ragazze che "tifano sodo" fra noi, a partire dalla mia cugina Francesca che domenica scorsa era a Forlì.
Per chi viene in Curva è obbligatoria la sciarpa e chi non ce l´ha se la procuri o la compri al banchino. Guardiamo se, fra tutti, ci presentiamo al meglio per quest´appuntamento importante".

Realizzazione siti web www.sitoper.it