24 Aprile 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

ATALANTA, DOPO IL CARRO ARMATO ECCO IL MIG: "BOMBARDIAMO LA SERIE A"

24-07-2014 06:51 - News Generiche
Per la festa della Dea, dopo il tank dell´anno passato, nuova idea dei coreografi nerazzurri: un caccia russo con il presidente a bordo
di un Mig.

Il presidente dell´Atalanta Antonio Percassi sfila a bordo del Mig.
La domanda sorge spontanea: ma dove li vanno a prendere?
Perché per l´Atalanta dopo il carrarmato di un anno fa che scatenò mille polemiche, ecco spuntare alla festa della Dea "nientepopodimeno" che un Mig, un caccia militare, vanto dell´aviazione militare sovietica e russa.
Un´idea che, con i venti di guerra che tirano, appare spropositata e, soprattutto, fuori luogo.
Con uno slogan apparso su uno striscione che recitava: "Bombardiamo la serie A".
DELIRIO TOTALE — La festa si è conclusa fra deliri di folla, fumogeni e fiamme, mentre il presidente Antonio Percassi (nella foto), accompagnato dagli altri dirigenti, con tanto di maglia nerazzurra addosso ha sfilato in piedi nell´abitacolo del caccia, tra due ali di folla, scortato da guardie che indossavano tute da Star Wars; più o meno 15mila tifosi esultanti.
MONGOLFIERA E TANK — Insomma, uno show, a cui i supporter atalantini sono abituati.
Nel 2012 i creativi coreografi avevano costruito una mongolfiera con il patron Percassi a bordo.
Nulla in confronto al tank dell´anno successivo su cui campeggiava Giulio Migliaccio: parata che si concluse travolgendo due auto che avevano i colori delle tifoserie odiate di Brescia e Roma.

Fonte: Gaetano De Stefano - La Gazzetta dello Sport


Realizzazione siti web www.sitoper.it