02 Marzo 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

BOATI DI SILENZIO

26-03-2014 13:01 - News Generiche
Ci sono state interpellanze parlamentari per calmare le intemperanze delle tifoserie organizzate del calcio, a seguito delle quali, c´è stata l´introduzione della famigerata "TESSERA DEL TIFOSO".
Per noi, appartenenti della Fossa dei Lupi, questa non è servita a niente, neppure ad ottenere il nostro silenzio al PalaParenti.
La cosa è stata molto più semplice, neppure senza far faticare i parlamentari, con le loro astruse decisioni.
Volete più calma nel tifo italiano?
Adottate, nelle dirigenze delle varie squadre di calcio, alcuni componenti del C.d.A. dei Lupi e vedrete che bel silenzio avrete negli stadi italiani.
Loro lo sanno bene come si fa a perdere pubblico.
La domenica è diventata il giorno della settimana più triste quando i Lupi giocano in casa, mentre fino ad alcuni anni fa, questo era il giorno che aspettavamo tutti con la volontà di andare al palazzetto per tifare sodo per i nostri colori.
Non diamo per finita la Fossa dei Lupi, ma è dura tifare con una società che ci ha preso per il culo.
Ma nonostante tutto siamo ancora li, in silenzio, ma ci siamo e non facciamo come certi dirigenti che arrivano quasi a fine partita, oppure non vengono per niente alle partite, alla faccia della serietà, del dovere di dirigenti e del coraggio.
Come pure, tra i "non pervenuti", c´è anche quell´alta carica comunale, sempre pronta anni fa a presentarsi in tribuna con la sciarpa biancorossa e, da tanto tempo, mai più presente.
Al contrario di alcuni signori-consiglieri del nostro C.d.A., in un modo o nell´altro, noi ci facciamo sentire con parole scritte e urlate che vengono dal nostro cuore, dalla nostra anima e dall´amore per i Lupi.
Le stesse cose che provava Giancarlino per questa squadra.
I Lupi sono come il Titanic, con l´iceberg societario che ci aspetta tutti, per farci affondare. Anzi l´ha già fatto!
Stiamo andando sempre più giù in uno scuro oceano, fra le parole accomodanti di una società assente al palazzetto e non solo (Agostino escluso).
I nostri BOATI DI SILENZIO vi spaccheranno i timpani, più di quei fragorosi boati d´esultanza che facevamo una volta in Curva.
Prima puntavate il dito, vi stavamo sul culo e ora?
Ora non ce ne frega più niente di cosa pensate, dite e fate anche perchè di queste tre ultime cose, quale avete veramente fatto negli ultimi anni? Nessuna!

Uno della Curva del PalaParenti

Realizzazione siti web www.sitoper.it