29 Settembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

CASTELLANA GROTTE SALE IN SUPERLEGA E SPOLETO SI MANGIA LE MANI

15-05-2017 05:59 - News Generiche
Al termine di una finalissima al cardiopalma, la BCC Castellana Grotte conquista la massima serie.
Si è chiusa ieri a Castellana Grotte la lunga stagione della Serie A2. A terminare con le medaglie al collo e un pass per la SuperLega 2017-18 è stata la BCC Castellana Grotte di coach Pino Lorizio (nella foto), che ritrova la massima serie dopo averla lasciata nel 2012-13.
Un triplo balzo per i pugliesi, dalla B2, alla B1, all´approdo in A2. Ed una partita finale fatta di clamorosi recuperi, quando si è trovata sotto 17-23 nel quarto (la palla del potenziale 24 spoletino cambiata da un video-check), addirittura sotto 6-11 nel quinto. Verrebbe proprio il caso di dire che Spoleto ha buttato due volte alle ortiche la promozione in A1 nel corso della stessa partita.
Ma il volley è uno sport spesso crudele e, fino a quando non va a terra l´ultimo pallone, nessuno ha mai vinto. E´ un dogma che tutti si devono mettere bene in testa.
Il "braccino del tennista" ed il panico di non farcela ha forse attanagliato, in due precisi passaggi del match, la squadra di Provvedi.
Castellna Grotte, spinta soprattutto dalla forza di attacco dell´eterno "Virus" Cazzaniga e del fortissimo brasiliano Moreira, non si è mai fatta impaurire dalla forza di Spoleto anche quando i set sembravano a senso unico. Onore ai vinti della Monini Spoleto, anche loro provenienti da una tripla promozione, che hanno saputo tenere testa ai pugliesi fino all´ultimo minuto e fuori casa.

Sito F.d.L. 1977



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account