03 Dicembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

CISOLLA E CIPOLLA (di Corazzata Lastre)

08-02-2018 06:36 - News Generiche
Cardinale ossequi e che la forza dei Lupi sia sempre con lei ed il Devoto Sacrista.
E´ certo che, quando abbiamo a che fare con gli ex-trevigiani, un si fà mai un pasto bono.
Ci ricordiamo sempre il giorno del debutto in A1 nella stagione 2005-06 dove, alla prima di campionato sul 23-19 per i Lupi, in vantaggio di 2 set a 1, per cui eravamo nel quarto set, andò in battuta Tencati (un centrale con una battuta in flot molto mencia), e loro ci riacchiapparono e ci fecero morbidi, bodde.
Sull´ ex-trevigiano ed ex-lupo Vermiglio, tralasciamo ed è meglio così.
Con Cisolla, altro ex-trevigiano, nel finale del terzo set in quel di Brescia, domenica scorsa, è successo un pò quello che accadde nel 2005 e, forse, se contro Tiberti (ave a te Simone, Grande Ex-Lupo immenso, fortemente voluto dai Lupi fin da quando giocavi a Trieste). Se avessimo vinto quel terzo set, a Brescia, forse saremo qui a parlare di un altro risultato.
Ma, come dicevano, i nostri nonni "il mondo dei se e dei ma è il patrimonio dei coglioni", ribodde.
Cisolla ci ha fatto l´effetto-cipolla, piangere e ridere allo stesso tempo.
Piangere perché dal 18-22 dei Lupi al terzo set, con lui al servizio, loro hanno recuperato con un break di 7-1 e ci hanno caldato e mandato a casa senza punti e neppure un set.
Ridere perché ricordiamo sempre Cisolla & C. in quel debutto di A1 al PalaParenti, quando i Lupi incontrarono quella che per tutti era la "Corazzata Treviso", e per noi - anche se si perse per 3-2 - fu un´indimenticabile giornata di storia; come detto perdemmo male ma, da lì, nacque anche il gruppetto di questi qui, che scrivono.
Da tutti i discorsi a bischero che iniziarono a fare, nacque per la "par condicio", la CORAZZATA LASTRE e, da sempre, abbiamo ribadito il concetto che la pallavolo fu inventata nella via delle Cento Donne, riribodde.
Detto questo abbiamo letto di un Wagner sotto tono ma, crediamo sia una cosa normale, dopo un campionato stratosferico.
Inoltre sappiamo tutti che, nel periodo Carnevalesco, i brasiliani soffrono un pò di "saudade (nostalgia), per chi capisce di calcio ed è tifoso della Viola, può ricordare tranquillamente la stagione di Edmundo insieme a Batistuta, nell´anno con Trapattoni in panchina, quando Edmundo scappò da Firenze per andà al Carnevale di Rio.
Vada come vada, dovremo sempre ringraziare questo ragazzo (Wagner) ed anche chi lo ha segnalato e portato a Santa Croce, oltre a chi lo ha valorizzato. ONORE!
Ultimo ma non ultimo siamo sicuri che mister Totire, detto "Master & Commander" per i corazzati, abbia già preso le giuste contromisure per la partita con Spoleto, in modo da lottare fino in fondo.
Fino alla fine Magici Lupi. Sempre.

Corazzata Lastre – (Piangi con me – The Rokes - 1966)


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account