07 Ottobre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

CUOIOPELLI AI PLAY OFF, L'ANNUNCIO DI MARSELLI

19-04-2022 06:06 - News Generiche
La Cuoiopelli ha dunque concluso meritatamente al secondo posto la stagione regolare nel campionato di Eccellenza dopo il pareggio per 1-1 nel derby di ritorno disputato sabato scorso a Fucecchio.
Dietro la corazzata Livorno si sono classificati i santacrocesi, i quali hanno si sono fatti preferire al San Miniato Basso, in virtù dei migliori risultati ottenuti nei due confronti diretti. Le due squadre, per la cronaca hanno terminato con 44 punti a testa.
Davide Marselli (foto Lemar), tecnico dei biancorossi, ha posto giustamente l'accento sulla bella stagione dei conciari, facendo poi un accurato punto sulla situazione in vista dei play off per la promozione in serie D.
Questi saranno particolarmente lunghi e difficili per tutti ed alla Cuoio, ben lo sanno.
Marselli però è pronto a sferrare l'attacco insieme ai suoi ragazzi.
Così il tecnico di Fiumaretta: “Eccellenza Toscana 2021-22, in totale 37 le squadre partecipanti. Le tre vincenti dei rispettivi gironi, Tau Calcio, Livorno e Figline, disputeranno un “triangolare” con gare di andata e ritorno. In totale 6 partite: le prime 2 classificate andranno direttamente in serie D, mentre la terza classificata andrà, come Toscana1, ai play off nazionali contro la regione Lazio.
Per quanto riguarda le altre squadre – quelle classificatesi subito dopo - domenica prossima 24 aprile, si svolgeranno le semifinali play off dei 3 gironi. Nel girone A ci sarà Signa-Camaiore e, la vincente, giocherà poi la finale, il 1° maggio contro la Lastrigiana.
Nel nostro girone si giocherà San Miniato Basso-Perignano; la vincente giocherà poi contro di noi della Cuoiopelli, sempre per il 1° maggio. Nel girone C le due semifinali saranno Terranuova Traiana-Pontassieve e Fortis Juventus-Sinalunghese ed anche qui il 1° maggio ci sarà la finale.
Le 3 vincenti delle finali poi faranno un triangolare domenica 8 maggio, mercoledì 11 e domenica 15 in campo neutro. Chi vincerà andrà ai play off nazionali come Toscana2 contro la regione Marche.
Si tratta di un percorso sicuramente difficile e complesso, che forse avrebbe dovuto prevedere qualcosa in più per la seconda classificata del girone a 13 squadre, vale a dire il nostro, considerato pure che la tredicesima squadra era il Livorno calcio, squadra e società di altra categoria ma, del resto, questo lo si sapeva dall' inizio, per cui va bene così.
Noi cercheremo di fare il massimo e di dare il massimo, consapevoli che a prescindere, abbiamo fatto un campionato straordinario e che comunque finirà, sarà un successo. Continuiamo a giocare divertendoci e nulla ci sarà precluso. Avanti Cuoio”.
Roberto Pertici, dirigente del club biancorosso, impegnato soprattutto nel settore giovanile, ha espresso anch'egli la sua opinione: “Grande stagione di una buonissima Cuoio, condotta dal bravo mister Marselli. Si poteva immaginare un buon campionato ma così, con Livorno nel girone, era impensabile arrivare primi. La classifica per me che vivo la Cuoio con passione, ma oggettiva visione, è come aver vinto il campionato. Grazie per quanto fatto sino ad oggi e grazie per quello che sarà per i play off. Siete stati superbi”.

Marco Lepri

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account