16 Maggio 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

DOPO 222 GIORNI I "LUPI" SI RITUFFANO IN CAMPIONATO

18-10-2020 06:15 - News Generiche
I "Lupi" debuttano oggi nel campionato di A2.
La Kemas Lamipel sarà di scena in Basilicata, nel palasport della frazione di Villa d'Agri, nel comune di Marsicovetere, in provincia di Potenza, contro la Rinascita Lagonegro.
Partita difficile per entrambe le squadre, reduci da un precampionato indicativo, soprattutto sul versante santacrocese, con tre vittorie su quattro a spese del quotato Siena.
Oggi potrebbe venirne fuori una gara al quinto set, ma è una delle tante ipotesi.
Lucani in campo con Fabroni-Tiurin, Maccarone-Molinari (Spadavecchia), Marretta-Mazzone e Santucci libero.
I conciari risponderanno con: Acquarone-Walla, Copelli-Robbiati, Colli-Di Silvestre e Sorgente libero. Fischio d'inizio ore 18 con soli 120 spettatori previsti.
Il palasport di Villa d'Agri, riapre i battenti dopo aver ospitato ad agosto gli Europei Under 18, in cui la giovane Italia ha trionfato.
I biancorossi sono partiti ieri mattina in pullman poco dopo le 8,30 dal PalaParenti, con Montagnani (foto) seduto sul primo seggiolino alla sinistra del conducente, come a guidare idealmente i suoi ragazzi, alla volta della Basilicata, per questo primo, probante appuntamento.
Così il tecnico dei conciari: “I risultati delle amichevoli sono sempre da prendere con le pinze ma, con i match vinti, abbiamo acquisito consapevolezza. Grazie alle vittorie si è creato un buon spirito di gruppo. Siamo pronti a raccogliere la prima sfida ed a lanciarci nel match con Lagonegro, una quadra ricca di veterani. Sarà una partita tosta”.
La gara odierna sarà visibile in streaming sul canale You Tube della Lega Volley.
L'ultima partita in campionato della Kemas Lamipel risale allo scorso 8 marzo in quel di Ortona.
Prima c'erano state altre due trasferte per i biancorossi, a Cantù e proprio sul terreno da gioco del Lagonegro (8 febbraio).
Contro il team del presidente Carlomagno si era giocato a Corigliano Calabro con Padura Diaz e compagni vittoriosi per 3-1.
A conti fatti sono trascorsi 222 giorni dalla trasferta di Ortona e 251 da quella in Calabria contro i lucani del bomber Tiurin.
Intanto il campionato cadetto parte con una partita subito rinviata, esattamente quella di Siena, dove erano attesi i brianzoli del Cantù.
Il Covid ci ha messo subito lo zampino per cui si giocherà in questi quattro campi: Mondovì, Reggio Emilia, Bergamo, Taranto e Villa d'Agri.

Marco Lepri


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account