06 Dicembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

FUCECCHIO-CUOIOPELLI DI COPPA, CHI PASSA?

04-10-2020 06:16 - News Generiche
Si disputa nel tardo pomeriggio di oggi, con inizio alle ore 18,30 il derby di ritorno di coppa fra il Fucecchio e la Cuoiopelli. Si gioca al Filippo Corsini, partendo dall'1-1 dell'andata.
Bianconeri favoriti per il superamento del turno anche se, dopo il gol di Paccagnini, con cui il Fucecchio era passato in vantaggio all'andata, era stato cullato il sogno di poter finalmente espugnare il Libero Masini.
Ma la Cuoio ha reagito bene nella ripresa, portandosi sull'1-1 con Bagnoli.
Lampignano ha poi stregato Demi dal dischetto e, nel finale, la squadra di Marselli ha chiesto vibratamente l'assegnazione di un calcio di rigore, per un intervento, non troppo ortodosso, di Del Bino su Pirone.
Oggi si disputa il match di ritorno, quello che sancirà chi delle due, supererà il turno.
Il confronto sarà la prova generale in vista del debutto di domenica prossima in campionato, con la Cuoiopelli che riceverà il Tau Calcio Altopascio, mentre il Fucecchio ospiterà il Ponsacco.
Nel derby Lorenzo Collacchioni, tecnico bianconero, avrà la squadra al completo e chiederà ai suoi di creascere ancora, in quest'ultimo test di avvicinamento al campionato.
“Dobbiamo migliorare le cose negative e quelle positive – afferma il responsabile tecnico del Fucecchio - il nostro gruppo è lo stesso e, rispetto alle altre squadre, la nostra crescita è dunque più accelerata. Dobbiamo progredire ancor più; ritengo infatti di avere la fortuna di allenare un gruppo che sa giocare e che ha nelle corde, la possibilità di togliersi soddisfazioni personali e di gruppo. Dopo il derby al Masini ci siamo preparati in vista del campionato e della gara odierna per passare il turno”.
A chi fa presente a Collacchioni che la tradizione vuole che il Fucecchio non vinca a Santa Croce, questi risponde: “E' una maledizione. Ma non si può dire che non ci abbiamo provato”.
La Cuoiopelli potrebbe invece disporre del centravanti titolare Petracci, in grado di tenere il campo almeno per un'ora di gioco.
Sarà assente il centrocampista Cornacchia, fermo per un turno di squalifica.
Davide Marselli, che presto potrebbe contare di nuovo su Martinelli, ha ben presente la gara d'andata: “Abbiamo cercato di giocare con attenzione. Potevamo perdere ma anche vincere. Alla fine, credo che il pareggio sia stato giusto. Loro sono una squadra che gioca insieme da alcuni anni; noi solo da un mese e mezzo. All'andata abbiamo schierato otto ragazzi in quota, per cui sono soddisfatto”.
Per il ritorno Marselli afferma: “Non voglio mettere le mani avanti ma a noi la Coppa Italia interessa fino ad un certo punto. Il Fucecchio è un avversario importante e queste tappe ci servono per il campionato. Ottenere la salvezza nel torneo di Eccellenza è il nostro obiettivo. Finora abbiamo svolto un grande lavoro in sede di preparazione. Mi ha colpito la compattezza del gruppo e il carattere di questi ragazzi.
La nostra squadra ha un'età media di 20 anni e otto mesi. Vengono commessi peccati di gioventù, come è normale che sia, ma i ragazzi sono sempre propositivi, tengono sempre a giocare”.

Marco Lepri


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account