29 Settembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

I "LUPI" CONCEDONO IL BIS A BRESCIA, IN SEMIFINALE C'E' CUNEO

25-04-2022 00:05 - News Generiche
BRESCIA: Tiberti 2, Bisi 10, Esposito 4, Patriarca 10, Cisolla 10, Galliani 9, Franzoni (L), Mazzone, Crosatti, Neubert, Orazi n.e, Togni (L) n.e, Seveglievich n.e, Ventura n.e. All: Zambonardi.
KEMAS LAMIPEL: Acquarone 2, Walla 16, Arasomwan 5, Festi 10, Fedrizzi 11, Colli 10, Pace (L), Ferrini n.e, Caproni n.e, Sposato (L) n.e, Giovannetti n.e, Menchetti n.e, Riccioni n.e. All: Cezar Douglas.
Arbitri: Tortù e Nava.
Successione set: 21-25; 21-25; 19-25.
Battute sbagliate Brescia: 14; Aces: 3; Muri: 6.
Battute sbagliate Lupi: 8; Aces: 6; Muri: 8.
Spettatori: 900.

Prova di forza dei "Lupi" che sbancano per la seconda volta in stagione il San Filippo di Brescia, imponendosi per 3-0 in gara2 con una prepotente affermazione.
Anche il ritorno si è concluso con lo stesso risultato dell'andata. L'Atlantide non ha conquistato neppure il set della bandiera e così, dopo anni difficili, l'impianto della città della Leonessa, è diventato terreno di conquista per i conciari.
Netta la superiorità della Kemas Lamipel sui Tucani di Zambonardi.
Per Galliani e compagni, stavolta, non ci sono alibi. I biancorossi hanno affrontato la gara con grande sicurezza e concentrazione, conducendo sempre nei tre parziali, tenendo sotto controllo ogni frazione.
I padroni di casa hanno messo il naso avanti sul 7-5 nel primo set e sul 9-8 nel terzo, venendo subito riagguantati: 7-7 e 9-9. Poi è stato sempre predominio totale degli uomini di Cezar Douglas.
Questi non ha operato alcuna sostituizione dalla panchina; Zambonardi ha provato talora con Mazzone per Galliani, dando un contentino a Crosatti e Neubert.
Cisolla e soci hanno sempre inseguito, ma niente da fare, per la superiorità dei santacrocesi, col funambolico Walla ben sostenuto da capitan Colli e da Fedrizzi, abile con una serie di pallonetti vincenti, a mettere in difficoltà i biancocelesti.
Bene anche Acquarone e tutti gli altri, dal libero Pace a Festi (sicuro in battuta e attento a muro), per concludere con il meno appariscente Arasomwan, autore di 5 punti.
I primi due giochi si sono conclusi con i "Lupi" vittoriosi per 21-25 ed entrambi hanno visto sempre la Kemas Lamipel gestire bene per poi chiudere il discorso con due perfette bordate di Walla.
Il terzo è terminato sul 20-25 con i lombardi apparsi scoraggiati (sul 15-23) per il gran gioco offerto dai più grintosi e caparbi avversari.
I "Lupi" sono stati accompagnati in Lombardia da una decina di ultras e da altri appassionati.
Domenica prossima, festa del 1° maggio, i biancorossi ospiteranno Cuneo in gara1 di semifinale al PalaParenti.
La rivincita una settimana dopo nell'impianto piemontese.


Marco Lepri

Nella foto: un attacco dal centro di Festi.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account