15 Luglio 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

IL BASSANO SFATA IL TABU´ PALAPARENTI

10-11-2008 - News Generiche
C´è sempre una prima volta.
Il Bassano ha vinto per 3-0 al PalaParenti infrangendo una tradizione negativa che si protraeva nel tempo.
Squadra forte quella veneta, che ha dimostrato di valere quel primo posto così ben consolidato dopo l´exploit sul campo dei "Lupi".
A questi non è bastata l´eccezionale prova dell´opposto De Paula (nella foto) per tenere a bada i giallorossi anche perchè, alla Codyeco, è venuto meno l´apporto di Mattioli (5 soli punti per lui) e, inoltre, Baldaccini (3 punti) non si è espresso al meglio.
Ma lasciamo perdere l´aspetto tecnico e parliamo dei tifosi.
Quelli veneti si sono piazzti nella tribuna alta, come nei play-off 2007, ignari del fatto che era stato riserbato loro l´apposito settore nella tribuna bassa.
Nessuno, fra dirigenti e tifosi stessi di casa, li ha indrizzati al loro posto per cui, quelli dello Spicchio Giallorosso, si sono sistemati sopra ad una delle due panchine - anzichè nella parte finale della tribuna alta - mettendo in atto un tifo rumoroso e continuo.
Qui, in casa biancorossa, è veramente mancata un minimo di organizzazione...
Prima della gara c´è stato uno scambio di bottiglie (grappa e chianti) fra alcuni sostenitori delle due squadre a conferma dei buoni rapporti esistenti fra le due parti.
In tribuna la gara è stata correttissima ed i bassanesi hanno applaudito e, perfino incitato, De Paula nel terzo set, al momento del suo infortunio.
La Curva biancorossa non è stata all´altezza della situazione risentendo dele vecchie problematiche con cui sta convivendo da tempo.
Nei primi due parziali c´è stato un certo tifo ma nel terzo set la Curva ha mollato la presa.
Numericamente questa non riesce a fare quei progressi a cui terrebbero quelli dello "zoccolo duro" ed anche diversi dirigenti.
Per il futuro c´è solo da lavorare rimboccandosi le maniche, dandoci dentro con impegno perchè i ragazzi che vanno in campo meritano tanto.
De Pandis è stato esemplare ieri, al termine dell´incontro, venendo a salutare - così come a Loreto - con un affetto che gli fa onore, la Curva.
Anche Falaschi e altri ragazzi non hanno mancato di salutare la tifoseria che, va riconosciuto, ha purtroppo reso meno del solito.
Comunque sia, guardiamo avanti, squadra e tifoseria, facendolo solo ed esclusivamente per il bene della causa biancorossa.
(Info-Curva PalaParenti)

Realizzazione siti web www.sitoper.it