27 Settembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

KEMAS LAMIPEL PUNTA AL POKER IN CASA DEL LEVERANO

24-11-2018 09:05 - News Generiche
La squadra santacrocese è in crescita: i tre i successi di fila hanno dato morale.
Ma coach Totire avverte: «La classifica dei nostri avversari è bugiarda».
La Kemas Lamipel (nella foto di Veronica Gentile) vuole il poker a Taviano.
Il team di Michele Totire gioca domani, alle 18, al palasport William Ingrosso, teatro delle gare interne della Bcc Leverano, neopromossa in serie A2.
La partita sarà diretta da Davide Morgillo e da Antonio Capolongo, entrambi di Napoli.
Dopo un mese e mezzo, la Kemas Lamipel occupa la settima posizione in graduatoria: il suo ruolino di marcia è in perfetto equilibrio, visto che i Lupi hanno fatto registrare tre successi e altrettante sconfitte.
Il percorso della squadra di Totire è in netto progresso, se si considera che Snippe e compagni, nelle gare giocate a novembre, non hanno mai perso.
La truppa biancorossa sembra aver cambiato marcia, anche se, nell'ultimo match vinto contro Roma, la prestazione non è stata troppo brillante.
Ciò che conta, però, è aver migliorato la classifica, che vede i santacrocesi a una sola lunghezza dal quarto posto.
La stagione di Leverano, invece, non è ancora decollata: la compagine pugliese occupa la penultima piazza, con solo 4 punti all'attivo. L'unico blitz della Bcc risale allo scorso 21 ottobre, quando la squadra di Andrea Zecca riuscì a imporsi tra le mura amiche contro la Fonteviva Livorno: fu un 3-0 netto, dove gli schiacciatori Orefice e Ristic si misero in evidenza, facendo registrare 17 punti a testa.
Nelle altre gare disputate, però, Leverano non è riuscita a sbloccarsi. Solo a Civitanova Marche, contro Macerata, il team pugliese ha mostrato i muscoli, arrendendosi al tiebreak, dopo oltre due ore di battaglia.
A tale proposito, però, la Kemas Lamipel non può permettersi di sottovalutare l'impegno, anche e sopratutto perché l'impianto di Taviano si preannuncia caldo e colmo di pubblico.

LE ALTRE SFIDE - Il big-match dell'ottava giornata - Girone Bianco - è tra Spoleto e Brescia, due tra le migliori formazioni del girone bianco di serie A2. Reggio Emilia sfida Alessano a Tricase, mentre la Roma cerca il primo blitz della stagione con Potenza Picena. Torna in campo Livorno, che ospita Mondovì. Macerata, invece, attende Lamezia. Tumo di riposo per Lagonegro.
In settimana, i Lupi hanno sostenuto un utilissimo test match contro la Peimar Calci di serie B: per la cronaca, l'amichevole ha visto i biancorossi di Totire conquistare i primi tre set, mentre la quarta frazione è andata al team della Certosa, nelle cui file milita anche l'ex regista Ciulli.
Nella giornata odierna, la Kemas Lamipel partirà alla volta della Puglia. Nessun problema di formazione per coach Totire, che potrà contare su tutti gli effettivi.
«Ci siamo allenati bene in settimana - dice il tecnico biancorosso - e l'allenamento congiunto con Calci si è rivelato molto utile. Domani ci attende un match insidioso: la classifica di Leverano è bugiarda, perché si tratta di una squadra con buoni giocatori. Il nostro obiettivo è di allungare ulteriormente la striscia positiva di risultati che siamo riusciti ad ottenere nelle ultime settimane».

Fonte: Filippo Latini - Il Tirreno

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account