05 Ottobre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

KEMAS LAMIPEL, UN SUCCESSO PER QUALIFICARSI ALLA COPPA ITALIA

18-11-2017 08:22 - News Generiche
I Lupi vogliono accedere alla Coppa, ma prima devono battere Alessano.
Si gioca questa sera l´undicesimo turno del campionato di A2, con i conciari targati Kemas Lamipel di scena alle 20.30 tra le mura amiche.
Dopo un inizio di stagione con più ombre che luci, Elia e compagni sono riusciti a cambiare passo e grazie alle recenti tre vittorie consecutive hanno fatto fare un balzo importante in graduatoria.
Attualmente i biancorossi sono quarti con 16 punti all´attivo, frutto di quattro vittorie su nove gare disputate.
Subito dietro, a due lunghezze, c´è Aversa, che sette giorni fa è stata superata dai conciari con un netto 3-0.
"E´ stato un grandissimo risultato – commenta il consigliere Andrea Landi – che ha confermato la crescita graduale della nostra squadra. Stasera, contro Alessano, abbiamo una grande occasione per centrare la qualificazione in Coppa Italia: restiamo con i piedi per terra, ma sarebbe bello vincere di fronte ai nostri tifosi".
In settimana, Michele Totire ed il suo staff hanno studiato con attenzione gli avversari odierni.
Al momento, Alessano occupa la settima posizione, ma ha soli tre punti in meno rispetto al team targato Kemas Lamipel.
Nell´ultimo turno, i leccesi, guidati in panchina dall´ex azzurro Paolo Tofoli, hanno battuto Potenza Picena per 3-1.
Tuttavia, secondo le statistiche, Alessano ha raccolto poco lontano dalle mura amiche, ma in casa Lupi c´è la consapevolezza di affrontare un avversario di buonissimo livello.
I giocatori più temuti sono gli schiacciatori Lipinski e Culafic. Quest´ultimo proviene dal Montenegro e vanta una media appena inferiore ai 20 punti per partita.
"La squadra – aggiunge Landi – sta facendo bene e mi auguro di vedere tanta gente al palasport per sostenerla. L´eventuale qualificazione alla Coppa Italia sarebbe un traguardo che ci gratificherebbe ulteriormente".

ALTRA SFIDA CLOU TRA POTENZA PICENA E AVERSA
I biancorossi di Michele Totire padroni del proprio destino. Basterà un successo per 3-2 per qualificarsi in Coppa Italia, ma se Alessano riuscisse ad espugnare il PalaParenti i conciari dovranno tendere l´orecchio sulle altre sfide di questa sera.
Su tutte, quella tra Potenza Picena ed Aversa, che si disputerà a Civitanova Marche. I padroni di casa sono sesti con 13 punti, uno in meno rispetto al sestetto campano.
Entrambi sono reduci da due sconfitte pesanti e cercano riscatto per accedere alla Coppa. Interessante anche il match di Roma, che vedrà i locali di Spanakis opposti al Grottazzolina: in palio c´è la vetta provvisoria della classifica.
Trasferta ostica per Siena, impegnata a Catania: il pronostico è tutto per l´Emma Villas, ma attenzione ai siciliani, determinati a cancellare i cinque stop consecutivi.
Chiude il quadro la sfida tra Castellana Grotte e Massa, che nei giorni scorsi si è assicurata l´opposto bosniaco Cuk.

Fonte: Filippo Latini - Il Tirreno

Nella foto di Veronica Gentile: lo scghiacciatore Zonca. Probabile la sua titolarità contro Alessano.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account