02 Dicembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

LA LUPA CAPITOLINA RENDE VISITA AI "LUPI"

17-11-2018 08:29 - News Generiche
I “Lupi” aspettano la visita della Lupa Capitolina.
Lo scriviamo in maiuscolo, Lupa Capitolina, in onore alla madre putativa di tutti i lupi di ogni dove, a cominciare da quelli di Santa Croce.
Oggi al PalaParenti (ore 18) arriva la Roma Volley, che vuole alzare la testa e conquistare la prima vittoria della sua storia in A2 proprio a Santa Croce, laddove la squadra di Budani giunge per la prima volta nella sua storia, dopo appena quattro anni di vita.
I giallorossi vogliono ripartire dal secondo e dal terzo set persi in casa con la capolista Brescia, in cui i metropolitani hanno evidenziato gioco, grinta, determinazione e coesione.
I capitolini desiderano uscire da un inizio di campionato tutto in salita, con neppure un punto conquistato in sei partite, rinunciando peraltro alla diagonale di palleggio titolare composta da Bacci e Lasko.
La Roma sale nella zona del Cuoio decisa a far punti, reputando il tutto come un’impresa difficile, ma non impossibile.
Dice in merito capitan Rossi: “Stiamo acquisendo consapevolezza, crescendo anche nell’intesa. Abbiamo bisogno di tempo, lo abbiamo detto più volte, andiamo tutti dalla stessa parte. La società non ci sta con il fiato sul collo, anzi ci mette nelle migliori condizioni per giocare. Siamo tutti convinti che i risultati arriveranno, dobbiamo avere pazienza, il lavoro e il gruppo sono le armi a nostra disposizione. Dobbiamo stare attenti ai migliori uomini della Kemas Lamipel come Wagner, Tamburo e soprattutto l’olandese Snippe, protagonista con la Ceramica Scarabeo lo scorso anno. Dobbiamo andare in battuta convinti e crescere in cambio-palla; non abbiamo nulla da perdere. Dovremo sfruttare i loro passaggi a vuoto ed esser più concreti”.
Ecco, la squadra di Totire dovrà evitare soprattutto i passaggi a vuoto ed oggi pomeriggio ci vorrà una squadra piena di senso di appartenenza, coesa, determinata e con tanta voglia di vincere.
I tre punti sono indispensabili, al pari di una convincente prestazione.
La Roma Volley è ultima in classifica con zero punti e non avrà ancora disponibili il regista Bacci e l’opposto Lasko i quali verranno sostituiti da Sperotto e Tozzi.
Al centro giocheranno Rau ed Antonucci con Rossi e Zappoli Guarienti di banda ed uno fra Titta e Rizzi nel ruolo di libero.
La Kemas Lamipel è nona ma può recuperare in fretta a patto di inanellare un filotto di successi, per una classifica che torni in linea con le ambizioni della società. Per recuperare, i “Lupi” dovranno ringhiare.
Totire potrebbe immettere in formazione Grassano, in coppia con Snippe, di banda. Colli, però è pronto.
Questo il probabile schieramento biancorosso: Acquarone-Wagner, Bargi-Ferraro, Snippe-Grassano (Colli) e Taliani libero.
Dalla Curva arriva questo messaggio a poche ore dal match con i giallorossi: “Dobbiamo fare tutto il possibile in funzione della squadra e della Curva stessa. Dopo le ultime due vittorie, occorre oggi la terza, per ritrovare un po’ di entusiasmo. Bisogna continuare a vincere dando il nostro supporto a chi va in campo, tifando tutti uniti, per vincere e risalire in classifica”.

Lemar


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account