02 Dicembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

"LUPI" A CUNEO PER VOLARE AI QUARTI DI FINALE

10-04-2019 06:42 - News Generiche
E' iniziato bene il cammino della Kemas Lamipel nei playoff per la permanenza in A2.
I “Lupi” si sono imposti per 3-1 sul Cuneo nella prima partita, al termine di un confronto equilibrato.
I parziali alti ne sono stati la riprova.
Stasera (ore 20,30) va in scena gara2, al PalaUbibanca di Cuneo.
I piemontesi di Serniotti cercheranno l'indispensabile successo per portare i conciari alla “bella” di domenica prossima al PalaParenti.
Il team allenato da Douglas e Pagliai proverà invece a staccare il biglietto per i quarti di finale.
L'olandese Snippe, che ha sostituito l'infortunato Wagner, muovendosi nel ruolo di opposto, è stato premiato quale miglior atleta del match con i piemontesi.
Questi ha così dichiarato al sito del club: “A Cuneo sarà dura. Loro sono una buona squadra che gioca bene. Non è finita, dobbiamo prepararci ad una battaglia per chiudere subito il discorso. Bisogna dare tutto”.
Nella Kemas Lamipel, partita ieri pomeriggio intorno alle 15 a bordo dei due pulmini della società, dovrebbe essere confermato al centro l'emiliano Miselli, artefice di una prova convincente in gara1.
Il giovanotto ha portato entusiasmo e voglia di far bene, facendo coppia con Bargi.
Per questi playoff, le novità dei “Lupi” sono Snippe e Miselli: il primo dopo il harakiri di Wagner nel derby con Livorno (di cui il forte brasiliano si è amaramente pentito esternando tutto il suo disappunto) ed il secondo per scelta tecnica.
Stasera al PalaUbibanca, contro i biancoblù della Banca Alpi Marittime Acqua San Benardo, insieme a Snippe e Miselli, partiranno titolari: Colli, Acquarone, Bargi, Taliani ed il bulgaro Lyutskanov.
L'attaccante (nella foto di Veronica Gentile), che domani compirà 22 anni, ha portato una ventata di entusiasmo ed il club ha acquisito le prestazioni di un attaccante esplosivo, col braccio pesante.
Stasera Acquarone dovrà far muovere in sincronia tutta la squadra, cercando di non dare punti di riferimento agli avversari, confidando su una buona ricezione.
Serviranno pazienza, concentrazione e tanta voglia di soffrire, restando sul pezzo per centrare l'obiettivo: volare immediatamente ai quarti di finale.
Serniotti, tecnico biancoblù, schiererà: Cortellazzi-Caio De Oliveira, Alborghetti-Dutto, Mazzone-Galaverna e Prandi libero.
Caio e Galaverna saranno i principali ispiratori dei cuneesi, spinti in avanti dalla Curva dei Blu Brothers i quali, domenica scorsa, hanno rinnovato il loro gemellaggio con gli ultras biancorossi.
Così coach Serniotti: «Per fortuna i play off ti danno sempre un'altra chance e noi l'avremo stasera. Facendo tesoro di quanto successo all'andata, sono convinto che faremo meglio. Ovviamente sarà un'altra partita difficile, ma vogliamo vincere per tornare a Santa Croce a giocare gara3 ».

Marco Lepri


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account