20 Maggio 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

"LUPI": SERVONO PUNTI PER AGGUANTARE I PLAY-OFF

07-02-2021 06:37 - News Generiche
I “Lupi” ospitano oggi pomeriggio (ore 18) Mondovì.
La gara è valida per la quinta di ritorno. Tra recuperi e gare di campionato, gli impegni si susseguono per la squadra di Montagnani.
Dopo la mancata qualificazione alla Coppa Italia di A2, a cui prenderanno parte le prime sei squadre classificate al termine del girone d'andata (“Lupi” ottavi) e le prime due di A3, ora l'obiettivo è quello di far parte del novero di squadre che parteciperanno ai play-off di fine stagione. Occorre almeno classificarsi all'ottavo posto.
Oggi la Kemas Lamipel è decima, o terz'ultima, per cui deve recuperare.
Per prima cosa servirà una vittoria piena nel confronto di oggi con i piemontesi di coach Barbiero che precedono di un punto in classifica i santacrocesi.
Si giocherà per il sorpasso, in un PalaParenti ancora a porte chiuse.
Mondovì è un avversario conosciuto da quasi quarant'anni dai conciari.
Tutto ebbe inizio al termine della stagione 1982-83 con un doppio spareggio – vinto dalla “banda Barsotti”, con due affermazioni col punteggio di 3-2, a spese degli uomini di Tiborowsky.
La Codyeco Lupi mantenne il posto in A2 ed il Vbc Mondovì restò in B.
La gara odierna è sentita soprattutto dai tifosi più fedeli e devoti, per la rivalità con la tifoseria organizzata monregalese.
Anche stavolta, purtroppo, il pubblico non ci sarà. Mercoledì scorso Mondovì ha recuperato in casa con Ortona perdendo per 1-3.
Il tecnico Barbiero dichiara: «Veniamo da una partita in casa non giocata al meglio delle nostre possibilità: andremo a Santa Croce consapevoli di trovare una squadra ostica e ben organizzata. Da parte nostra cercheremo di esprimere il nostro miglior gioco».
La squadra della provincia di Cuneo giocherà con: Milano-Paoletti, Marra-Bussolari, Borgogno-Ferrini e Pochini libero. Tre gli ex biancorossi: Paoletti, Pochini e Marra.
La Kemas Lamipel, dopo il ritorno in campo per la tempesta-Covid, che l'ha duramente colpita, è reduce da quattro sconfitte consecutive.
Urge una convincente prestazione per riallacciare il discorso con la vittoria, riprendendo morale.
Montagnani precisa: “Stiamo lavorando per tornare competitivi. Dobbiamo scacciare quanto successo dalla nostra mente ed una vittoria ci aiuterebbe. Sappiamo che sarà una partita in cui dovremo mantenere sangue freddo, convinti nelle nostre qualità”.
Nelle file di casa è annunciato il ritorno di Festi al centro, pronto a far coppia con Copelli. Acquarone, Walla, Colli, Di Silvestre e Sorgente completeranno la formazione titolare.

Marco Lepri

Nella foto di Simona Bernardini: Cappelletti, un'opportunità in più per Montagnani.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account