16 Maggio 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

"LUPI" SUPER, MONDOVI' A SECCO: 3-0

08-02-2021 00:05 - News Generiche
KEMAS LAMIPEL: Acquarone 3, Walla 13, Copelli 6, Festi 5, Colli 11, Di Silvestre 10, Sorgente (libero), Cappelletti 2, Prosperi, Caproni 2, Robbiati 2, Sposato (libero), Di Marco n.e, Andreini n.e. All: Montagnani.
MONDOVI': Putini 1, Paoletti 14, Bussolari 6, Marra 6, Borgogno 3, Ferrini, Pochini (libero), Fenoglio, Milano, Bosio 1, Camperi n.e. All: Barbiero.
Arbitri: Carcione e Proietti.
Successione set: 25-13; 25-16; 25-17.
Battute sbagliate Lupi: 8; Aces: 5; Muri: 9. Battute sbagliate Mondovì: 19; Aces: 1; Muri: 7.
Note: gara a porte chiuse per Covid. Osservato un minuto di silenzio in memoria del fratello di Walla, venuto a mancare nei giorni scorsi.

Una vittoria da dedicare idealmente a Walla, l'ottimo opposto biancorosso, colto da un lutto familiare nei giorni scorsi.
Ecco che la Kemas Lamipel torna al successo, dopo la tempesta Covid che l'ha sconquassata e le quattro sconfitte consecutive susseguenti.
I “Lupi” travolgono per 3-0 il malcapitato Mondovì, sorpassano in classifica i piemontesi piazzandosi al nono posto, ponendosi come obiettivo la partecipazione ai play-off, centrando almeno l'ottavo posto.
La netta vittoria sui monregalesi del tecnico Barbiero rinfranca la truppa, ridona il sorriso all'ambiente, denota sensibili miglioramenti nella tenuta atletica, con giocatori come Di Silvestre in ascesa, dopo un lungo rodaggio.
Montagnani, nel terzo set, consente ai giovani Caproni e Sposato di debuttare in A2 ed i due ragazzi lo ripagano con promettenti prove.
Il centrale labronico Caproni mette a terra due attacchi, mentre Sposto è pulito in seconda linea, in cui si alterna col più esperto Sorgente.
La prova di quest'ultimo è molto positiva, al pari di tutti i compagni di squadra.
I santacrocesi non lasciano rifiatare i monregalesi aggredendoli fin dal fischio d'inizio. La vittoria urge ed i conciari lo sanno.
Capitan Colli suona subito la carica: i “Lupi” sono stanchi di subire ed il successo è d'obbligo.
Mondovì capisce immediatamente che la serata non è delle più agevoli.
Copelli e compagni vogliono bissare l'affermazione del girone d'andata e nei “Lupi” c'è la ferma volontà di interrompere il periodo di predominio dei piemontesi al PalaParenti.
La prestazione sbiadita di Borgogno e quella nulla di Ferrini sono un grosso campanello d'allarme per Barbiero che prova a cambiare qualcosa inserendo Fenoglio e Bosio ma senza costrutto.
Anche Putini viene rilevato da Milano in regìa ma non è proprio serata. I santacrocesi hanno due marce in più e la differenza di valori è maracata. Combina qualcosa il macchinoso Paoletti, ma è troppo poco per impensierire i locali.
Dall'altra parte Walla non si concede soste e l'attacco, con Colli e Di Silvestre puntuali all'appuntamento con Acquarone, gira a pieno regime.
I conciari dilagano. La Kemas Lamipel è solida in tutti i fondamentali, dall'attacco alla difesa e le battute sbagliate sono soltanto cinque.
Giocano con fiducia conciari e, per gli ospiti non si accende mai la luce.
Il primo set è vinto col netto punteggio di 25-13 dopo un 20-9 che mette subito in chiaro le cose.
Anche nella seconda frazione il copione è scontato e tutto procede con regolarità: 10-6, 17-11 e 24-14. I biancorossi chiudono sul 25-16.
Montagnani ritrova la sua squadra, ripagato anche dai debuttanti Caproni e Sposato, buttati dentro quando il terzo set ha preso la dovuta piega, ma il successo non è ancora del tutto scontato.
Festi vuole ottenere la vittoria dell'ex col dente avvelenato e Robbiati fa di tutto per rendersi utile.
Il Comandante rivede finalmente i suoi “Lupi”: 25-17.

Marco Lepri

Nella foto di Veronica Gentile: capitan Colli, implacabile in attacco.




Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account