01 Dicembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

"LUPI", SETTIMO SQUILLO E PRIMATO

21-02-2022 00:05 - News Generiche
KEMAS LAMIPEL: Acquarone 1, Walla 17, Arasomwan 9, Festi 4, Fedrizzi 11, Colli 8, Pace (libero), Ferrini, Caproni n.e, Menchetti n.e, Giovannetti n.e, Sposato (libero) n.e, Riccioni n.e. All: Pagliai.
BCC CASTELLANA GROTTE: Izzo 2, Theo 17, Presta 6, Truocchio 8, Tiozzo 8, Borgogno 5, Toscani (libero), Fiore, Santambrogio 2, Zanettin n.e, Arienti n.e, De Santis (libero) n.e, Capelli n.e. All: Gulinelli.
Arbitri: Salvati e Merli.
Successione set: 25-17; 25-23; 25-20.
Battute sbagliate “Lupi”: 9; Aces: 3; Muri: 5.
Battute sbagliate BCC: 15; Aces: 5; Muri: 12.
Spettatori: 300.

I “Lupi” balzano in vetta alla classifica dopo il netto successo per 3-0 sulla BCC Castellana Grotte.
Il big-match fra la seconda e la quarta, alla settima di ritorno, si chiude trionfalmente per i santacrocesi.
Lo stop forzato della capolista Bergamo, in quel di Mondovì, dovuto al Covid, permette alla Kemas Lamipel di superare di una lunghezza in classifica gli orobici di coach Graziosi.
Per i biancorossi, diretti in panchina da Pagliai, (che sostituisce Cezar Douglas, alle prese col Covid) si tratta della settima vittoria consecutiva.
Fino a ieri i biancorossi non avevano mai prevalso in casa contro i baresi, ma stavolta per i gialloblù della città delle famose grotte non c'è stato niente da fare. Il risultato netto per Walla e compagni, autori di una prestazione di alto livello al servizio, in attacco e in difesa, con i castellanesi che incassano – nella parte centrale - due pericolosi passaggi a vuoto sia nel primo (per 9-0) che nel terzo set: 11-1.
Dopo aver sconfitto Bergamo e Cuneo, l'ispirato Acquarone e soci superano pure la quotata formazione pugliese, insediandosi a quota 40 punti in classifica. Nelle file di casa ancora sugli scudi Walla e Fedrizzi (17 e 11 punti), bene Colli e note di merito per il libero Pace, prodotto del vivaio castellanese, il migliore in campo con interventi superlativi.
Anche l'opposto ospite Theo Lopes mette a segno 17 punti, ma non basta per impensierire la Kemas Lamipel.
Nel primo set i conciari scattano al momento opportuno (17-13), poi Fedrizzi allunga: 20-13. I “Lupi” chiudono sul 25-17.
Secondo parziale con Festi che porta in avanti i padroni di casa a muro: 10-5. La BCC non ci sta ed è in gara nella parte centrale (14-15 e 18-17). Si lotta con i biancorossi in vanti 21-18 e 22-20. Walla mette a segno il punto (25-23) del raddoppio: 2-0.
Terzo parziale con i baresi che ci provano (1-5) ma la Kemas Lamipel è in serata: 8-8. Colli è ispirato 15-9 e 16-10.
Izzo e compagni (21-17) fanno l'ultimo tentativo ma Fedrizzi è imprendibile (25-20) ed arriva il primato.

Marco Lepri

Nella foto di Simona Bernardini: Fedrizzi in attacco.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account