08 Agosto 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

PER FALASCHI ORA C´E´ L´AVVENTURA POLACCA

05-07-2014 10:18 - News Generiche
Il palleggiatore di Santa Croce dopo l´esperienza in Montenegro è al Gdansk dell´ex ct azzurro Andrea Anastasi.
Marco Falaschi resta all´estero.
Il palleggiatore di Santa Croce ha firmato un contratto annuale col Gdansk, squadra di Danzica della massima serie polacca, alla cui guida c´è l´ex ct azzurro Andrea Anastasi.
Per Falaschi, quindi, si profila un´altra stagione lontano dall´Italia, con la speranza di replicare il fantastico campionato disputato in Montenegro.
«Il 2013-14 è un anno che non dimenticherò facilmente: ho giocato con il Budva e con questa squadra ho partecipato per la prima volta alla Champions League. La società mi ha dato la possibilità di mettermi in luce in un palcoscenico di assoluto prestigio: inoltre, ho trovato un gruppo favoloso, con cui abbiamo raggiunto un risultato storico per la città, oltre ad aggiudicarci il campionato e la coppa nazionale». Un sogno che diventa realtà, quindi.
«Sì - continua Falaschi - anche perché da piccolo non pensavo onestamente di riuscire ad arrivare a giocare a un livello così importante. Avevo predisposizione allo sport e mi piaceva molto stare in compagnia, ma niente di più.
La pallavolo, poi, è uno sport molto difficile, soprattutto per un ragazzino: a differenza di calcio e basket, infatti, prima bisogna imparare la tecnica e comprendere come si eseguono determinati movimenti. Successivamente, con l´inizio della trafila delle selezioni provinciali e regionali, ho cominciato a crederci ecco. Una dedica? Alla famiglia e alla mia ragazza Eleonora, ma sinceramente anche a me stesso perché se sono arrivato fin qui è soprattutto per la passione che coltivo da bambino giorno dopo giorno».
Parla col sorriso il ventiseienne proveniente dal comprensorio del Cuoio, che tanti anni fa ha mosso i primi passi nel volley con la casacca dei "Lupi".
«Grazie a questa grande stagione ho ricevuto molte offerte da tutta Europa, tra cui quella del Gdansk. Avevo voglia di cimentarmi nel campionato polacco perché credo stia diventando il migliore del mondo sia a livello tecnico che per popolarità.
L´allenatore, poi, è Andrea Anastasi: uno che di pallavolo se ne intende. Sarà un´altra sfida importante, speriamo di essere all´altezza».
Gli allenamenti con la nuova squadra prenderanno il via il 3 agosto, ma nel frattempo la preparazione di Marco Falaschi è iniziata.
«Mi sto tenendo in forma quotidianamente, per presentarmi nelle migliori condizioni al raduno. Onestamente non riesco a stare fermo per molto tempo, ho bisogno di essere impegnato soprattutto a livello fisico. Poi farlo al mare, in Versilia, è di sicuro più bello».

Filippo Latini - Il Tirreno

Nella foto di Marco Bonucci: Marco Falaschi con la maglia della Codyeco Lupi in occasione della vittoriosa trasferta di Forte dei Marmi, relativa al campionato di A2 2009-10: Quasar Massa-Codyeco Lupi: 1-3.
Quella fu l´ultima stagione del palleggiatore santacrocese nelle file del team della sua cittadina.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account