22 Maggio 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

RABBIA BIANCOROSSA

25-03-2014 07:06 - News Generiche
Partita in casa con Reggio Emilia di domenica scorsa.
La Curva è quasi deserta, come dall´inizio di questa stagione ed al centro ci sono cinque o sei irriducibili in silenzio a seguire la gara che parlottano fra loro.
Un paio di loro, conosciutissimi, hanno la sciarpa biancorossa al collo nel segno di un´appartenenza che va oltre ogni confine, ogni forma di dissenso e qualsiasi altra cosa: quelli sono i colori dei "Lupi" e di Santa Croce. Colori sacri per loro.
Ad un certo momento, mentre la squadra di casa è sull´1-1 ed inizia a cedere lentamente alla maggior forza della capolista, arriva un uomo di una certa età, con la maglia gialla della squadra reggiana, a scattare delle foto e fare una specie di filmato, posizionandosi qua e là per la Curva.
Dal gruppetto degli ultras silenti, qualcuno lo guarda.
Uno dei due con la sciarpa al collo dice agli altri: "Che ci fa quello? Cosa vuole?".
Poco dopo uno dei due, stizzito, si alza.
L´aria è di uno di quelli a cui girano i co.....i, che ne ha le balle piene di tutto e di tutti, che è pieno di rabbia dall´inizio della stagione e non solo, che non sopporta più niente e che deve rifarsela con qualcuno.
Per lui la Curva è la Curva, un luogo sacro del tifo, incontaminato, dove c´è un decalogo e sussistono dei valori.
Quali? Quelli degli ultras!
Il tifoso dei "Lupi" gli si avvicina a muso duro e dice al reggiano: "Cosa ci fai te qui? Vai via, questo non è il tuo posto".
- Ma faccio delle foto... che modi sono?
"Questo non è il tuo posto, vai sulle altre tribune e muoviti".
Il reggiano se ne va allibito e l´ultrà si rimette a sedere in quella parte del palasport che un tempo vibrava e che oggi accoglie soltanto la rabbia ed i convincimenti degli ultimi irriducibili.
Uno di questi è quello che riportiamo nella foto: GIU´ LE MANO DAGLI ULTRAS ULTIMO GRIDO DI LIBERTA´.

Sito F.d.L. 1977 - (Stupendo - Vasco Rossi)

Realizzazione siti web www.sitoper.it