19 Maggio 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

UN ARNO "STRARIPANTE" CENTRA I PLAY-OFF

04-05-2022 05:59 - News Generiche
Usare l'aggettivo straripante può risultare non molto idoneo per i pallavolisti castelfranchesi dell'Arno, ma il loro campionato – soprattutto la seconda parte – ha avuto veramente del sensazionale.
I biancoverdi di coach Mattioli (foto Enzo Oliveri) sono andati oltre ogni più rosea aspettativa, conquistando il secondo posto nel girone F del campionato di B.
Le grandi favorite, per i quartieri alti, erano gli umbri del San Giustino ed i viterbesi dl Civita Castellana ma, se i primi hanno rispettato il pronostico, altrettanto non hanno fatto i laziali, i quali, proprio all'ultima giornata, hanno dovuto arrendersi alla perentoria rimonta di Da Prato, Nicotra e compagni.
Tutto si è risolto all'ultima giornata, come per le ragazze concittadine della FGL, anch'esse seconde nel loro girone. Per la Castelfranco sotto rete si è trattato di una bellissima stagione. Ora entrambe parteciperanno ai play off promozione.
Per l'Arno, dicevamo, il discorso si è concluso alla grande proprio sabato scorso.
I ragazzi del presidente Andrea Volterrani non hanno avuto alcun problema a sbarazzarsi della già condannata compagine perugina della Futura Energie, battuta agevolmente per 3-0. Poi il gruppo si è interessato all'esito della partita di Civita Castellana dove i locali rossoblù erano impegnati con la capolista San Giustino.
Ebbene, gli umbri hanno fatto fino in fondo la parte dei primattori, non concedendo sconti ed imponendosi per 3-1.
E così l'Arno ha “rotto” gli argini dell'esultanza perché questo risultato permetteva loro di superare di un punto i viterbesi con la classifica che diceva: Arno 51 e Civita Castellana 50. I play off per la Serie A3 erano più che certi.
La grande rincorsa alla piazza d'onore è stata coronata proprio in extremis ma con grande merito.
Ora i castelfranchesi sponsorizzati dalla Imballplast affronteranno sabato prossimo in casa (ore 17,30) i modenesi del Mirandola allenati da Puo Dall'Olio per il confronto d'andata. Una settimana dopo match di ritorno. L'Arno non si vuole fermare.

Marco Lepri

Realizzazione siti web www.sitoper.it