23 Aprile 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

UN CAPPELLINO DALLA CURVA E´ VOLATO GIU´ PER BALDACCINI

10-03-2008 - News Generiche
A fine partita, dopo il successo per 3-2 sui vibonesi della Tonno Callipo, quasi tutti i componenti la squadra sono andati a salutare la Curva che aveva spinto forte, specialmente nel tie-break, per scatenare nell´incitamento corale verso i biancorossi, tutto il pubblico del PalaParenti.
I giocatori hanno ringraziato, riconoscenti, alla fine di un incontro che, nel finale ha entusiasmato per l´avvincente conclusione. Qualcuno fra i giocatori, anche stavolta, non se l´è sentita di salutare la Curva, ma non fa niente e non è questo il momento di fare polemica. Ognuno è libero di fare come meglio crede: basta essere coerenti.
Dalla Curva i ragazzi volevano esprimere qualcosa in più del solito verso i giocatori. Avrebbero voluto, magari, dare un cinque o ricevere una pacca sulle mani ma, forse, questo verrà più avanti.
Noi abbiamo fiducia in tal senso.
Allora gli ultras biancorossi hanno chiamato a gran voce Paolo Emilio Baldaccini sotto la Curva e lui, con un briciolo di timore riverenziale, si è avvicinato.
A quel punto gli è stato lanciato un cappellino della "Vecchia Fossa" che, il centrale camaiorese, ha subito messo in testa dopo aver ringraziato.
Poi, Balddaccini, avvicinato dai giornalisti ha detto:"Lo schiacciatore giallorosso Contreras è stato imprendibile ma, la forza del nostro gruppo nei momenti difficili, ha fatto la differenza. Questo anche per merito del tecnico Valdo e del nostro pubblico che ci ha sostenuto. Giocare qui è bello perchè la tifoseria fa la differenza. Va bene così, altrimenti sembrerebbe di essere all´auditorium".
Questa dichiarazione, siamo certi, farà piacere a chi sostiene vocalmente i "Lupi" da ogni settore del palasport e soprattutto ai tifosi del "settore caldo" dell´impianto intitolato al nostro Giancarlino.
(Info-Curva PalaParenti)

Realizzazione siti web www.sitoper.it