29 Settembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

UNA DOMENICA "BESTIALE" PER CUOIOPELLI E "LUPI"

01-05-2022 06:00 - News Generiche
Una domenica “bestiale” attende la Cuoiopelli e i “Lupi”. Alle 15 i biancorossi del calcio affrontano il San Miniato Basso per i play off promozione.
Tre ore dopo, alle 18, sempre per i play off promozione, quelli della pallavolo ospitano il Cuneo. Ma andiamo per gradi.

CUOIOPELLI – Allo stadio Carlo Castellani di Montelupo, i ragazzi di Marselli affrontano i giallorossi di Collacchioni in una gara secca dall'esito alquanto incerto.
Entrambe si sono battute al massimo dietro la capolista Livorno per ottenere il miglior piazzamento. La conclusione è stata equa con 44 punti a testa, con i santacrocesi secondi, alla fine, per il miglior comportamento (una vittoria ed un pari) negli scontri diretti.
Oggi terzo ed ultimo atto della stagione. Chi vince prosegue, chi perde va in vacanza, lasciando ai propri dirigenti il compito di iniziare subito a pensare al campionato venturo. Il pronostico è difficile come non mai, i valori sembrano equivalersi.
L'unica certezza è quella che, se al termine dei 90' regolamentari, più i 30' di supplementari, vigerà il risultato di parità, ad essere promossi saranno i santacrocesi del presidente Claudio Pagni.
Domenica scorsa la Cuoio ha riposato, mentre il San Miniato Basso, ha sconfitto al “Pinocchio” il Perignano per 2-1, staccando il biglietto per il match di oggi.
Le due squadre dovrebbero schierarsi al gran completo. Non sembrano esserci defezioni da ambo le parti, per cui gli allenatori potranno ruotare gli uomini come meglio crederanno.
La vincente del confronto odierno affronterà in casa la formazione che oggi, in quel di Montevarchi, prevarrà fra Terranova Traiana e Fortis Juventus.
Nei due schieramenti ci sarà la giusta tensione e, solo il campo, emetterà il verdetto definitivo al termine di una gara che non dovrebbe essere “bloccata”, ma che sicuramente, riserberà emozioni.

KEMAS LAMIPEL - Gara1 al PalaParenti (ore 18) di semifinale per i “Lupi” contro il Cuneo. Gli schieramenti sono quelli abituali e la Kemas Lamipel schiererà: Acquarone-Walla, Festi Arasomwan, Fedrizzi-Colli e Pace libero.
I piemontesi risponderanno con Pedron-Andric, Codarin-Sighinolfi, Preti-Botto e Bisotto libero. Il croato Andric ha preso il posto dell'ex “lupo” Wagner per avere maggiori possibilità di vittoria in questa parte finale della stagione.
Entrambe le società puntano alla Superlega e non ne fanno mistero.
Per i conciari ha parlato il centrale Festi: “Siamo in semifinale ma non vogliamo fermarci. Abbiamo le potenzialità e le qualità per arrivare in finale. Ci troveremo di fronte un avversario molto forte, che si è ulteriormente rinforzato per provare a raggiungere grandi obbiettivi nell'immediato. Noi abbiamo le idee ben chiare su dove vogliamo arrivare. Abbiamo bisogno dell'apporto dei tifosi e li attendiamo per gremire il palasport”.
La partita di ritorno sarà a Cuneo domenica prossima e, l'eventuale bella, mercoledì 11 (ore 20,30) a Santa Croce.
Per i piemontesi ha espresso la propria opinione il centrale Sighinolfi: «Santa Croce è forte, ci assomiglia, gioca una pallavolo di alto livello. Sarà molto difficile, probabilmente ancora di più, rispetto a Motta di Livenza. Siamo stati fortunati con l'ingresso di Andric che si è caricato la squadra sulle spalle. Ora dobbiamo cercare di portare il nostro gioco a un livello successivo per avere una chance; non possiamo solo affidarci ad un opposto che fa 30 punti a partita».

Marco Lepri

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account